JW Anderson Uomo primavera estate 2022: saturazioni di colori e la collezione Resort femminile

JW Anderson Uomo primavera estate 2022: la collezione è satura di sfumature rosa, verde, giallo, rosso, blu elettrico, arancio e lavanda.

JW Anderson Uomo primavera estate 2022 – JW Anderson ha presentato le sue collezioni uomo primavera estate 2022 e la collezione donna Resort 2022 con 33 immagini stampate, scattate da Juergen Teller assieme ad un video messaggio del fondatore e direttore creativo del brand Jonathan Anderson.

JW Anderson Uomo primavera estate 2022: il messaggio di Jonathan Anderson

Jonathan Anderson ha scelto di realizzare una presentazione fisica delle collezioni che per questa stagione ha preso la forma di 33 fotografie stampate di varie dimensioni e confezionate con cornici di cartone, anch’esse di varie dimensioni.

“Mi piaceva l’idea di creare qualcosa che sembrasse un po’ come tornare a scuola”, ha detto Jonathan. “Quando ero più giovane, facevamo le foto a scuola e poi prendevamo questi pacchetti di foto e cornici da portare a casa. Mi è piaciuto il concetto che ciascuna foto sia in grado di stare in piedi da sola. Si potrebbe anche mettere sul caminetto.”

Le immagini e le cornici sono avvolte in una carta da regalo personalizzata con un dipinto del XVIII secolo di uno scoiattolo che mangia una ghianda accanto a una ciotola di fragole. Le immagini delle collezioni Uomo e Donna sono state scattate da Juergen Teller in una casa nel sud-est di Londra.

“Questa è la terza stagione che lavoriamo con Juergen. È stato un viaggio incredibile collaborare con lui e trovare nuovi modi per mostrare un personaggio diverso per ogni stagione”, ha detto Jonathan.

Colorate ed edonistiche, le collezioni Men’s Spring Summer & Women’s Resort 2022 celebrano il vestirsi come un atto di auto-espressione, pubblico o nell’intimità della propria stanza. “Questa stagione ci siamo concentrati su questa idea di “quasi nella camera da letto”. Il tipo di glorificazione dell’essere chi si è o quello che si vuole essere: l’idea della privacy dell’individuo”, ha detto Jonathan. L’ingegnosità delle forme trasmette un senso di giovinezza, con una tensione leggermente sessuale.

Satura di sfumature rosa, verde, giallo, rosso papavero, blu elettrico, arancio, lavanda e magenta, la collezione Uomo si rifà ad una nota giovanile. Il protagonista è un ragazzo, colto nel momento in cui la sessualità si risveglia, catturato in stati di domesticità alterata, completo di tende con perline. C’è un’ambiguità palpabile, e una scorrettezza provocatoria, nelle sue scelte di vestire, che includono pantaloncini da corsa e tute, ma anche cuscini ripensati come abiti.

Le forme sono elementari: la maglia girocollo; la felpa con cappuccio; la tuta zip-up; il bomber; i pantaloncini corti; il blouson nautico. Anche se fluida come sempre, la line-up è orgogliosamente maschile, in modo ambiguo e adolescenziale. La sfumatura tra stare a casa, sport e abbigliamento da club è sfocata, creando una confusione caleidoscopica che è enfatizzata da scarpe da ginnastica e ciabatte dai colori vivaci, con l’occasionale dettaglio di fragole esagerate.

La collezione donna Resort 2022 è diretta ma distorta nell’uso del colore e delle stampe, la collezione trasuda ferocia auto-ossessiva. La protagonista è una party girl che si veste senza mezzi termini, padroneggiando l’arte del nulla attraverso intense scelte cromatiche. Il suo guardaroba è schietto, oscillante tra il rigido e il vaporoso: giacche ritagliate su misura; pratici blousons; abiti halterneck; abiti corti; abiti canottiera; bermuda comodi e pantaloni. Strisce, margherite fuori misura e vortici di colore esplodono sulle superfici, creando vertigini e spostamenti. La scarpa Day-Glo illumina i look, aggiungendo un altro strato di lieve scorrettezza al tutto.

Un paio di occhiali da sole da una collaborazione imminente JW Anderson x Persol fanno un’apparizione a sorpresa nel Look 32.