Kenzo campagna autunno inverno 2019: i collage artistici di David LaChapelle

  • Kenzo campagna autunno inverno 2019
  • Kenzo campagna autunno inverno 2019
  • Kenzo campagna autunno inverno 2019

La nuova campagna autunno inverno 2019 2020 di Kenzo firmata da David LaChapelle. Guardate tutte le immagini su Globe Styles

Kenzo campagna autunno inverno 2019 – Per la campagna pubblicitaria autunno inverno 2019 2020, la maison francese Kenzo si imbarca in un viaggio sulle strade meno battute. L’ultima entusiasmante collaborazione artistica tra la maison francese e l’iconico fotografo pop David LaChapelle pone l’attenzione su un nuovo punta di vista, originale e intenso.

Il risultato di questa seconda partnership creativa (KENZO e LaChapelle hanno collaborato per la prima volta alla campagna primavera estate 2019 del brand) è meno affine a quello di una campagna tradizionale, ma si potrebbe descrivere come una serie di cartoline inviate dai confini dell’immaginazione.

Sfumando le linee tra arte, pubblicità di lusso e inevitabile desiderio di viaggiare alimentato dal fenomeno moderno della fotografia sui social-media, la campagna autunno inverno di Kenzo chiede al suo pubblico di osservare
più volte le cose prima di trarre conclusioni.

A prima vista le immagini insolite, estremamente stratificate evocano le importanti conversazioni cross-culturali che impregnano le radici di Kenzo fin dalla sua fondazione. In classico stile LaChapelle, le foto vanno ben oltre ciò che l’occhio riesce a percepire.

Opere uniche di “collage artistici”, le immagini dicotomiche comprendono fotografie di moda originali di LaChapelle sovrapposte al suo archivio personale di immagini di viaggio vintage raccolte negli anni durante le sue avventure ai quattro angoli del mondo e raramente pubblicate.

Un approccio provocante e intergenerazionale alla creazione di immagini che si relazionano alle sensibilità globali di Kenzo e rappresentano una nuova comunità moderna di viaggiatori del mondo.

La campagna, un viaggio non convenzionale di scoperta ed esplorazione, è stata scattata a Parigi e conta un ventaglio esplosivo di attori e artisti come Hunter Schafer di “Euphoria” e i modelli Lindsey Wixon, Kiko Arai, Geron Nord e Jabali Sandiford.