Lacma Art Film Gala 2022 – Il Los Angeles County Museum of Art annuncia la data e i premiati dell’Art+Film Gala 2022. Sabato 5 novembre il Lacma renderà omaggio a Helen Pashgian e Park Chan-wook. Eva Chow, amministratrice fiduciaria del Lacma, e l’attore Leonardo DiCaprio, che sostengono le iniziative cinematografiche del museo sin dal 2011, anche quest’anno avranno il ruolo di “padrini” della manifestazione. Gucci prosegue la sua apprezzatissima collaborazione con il museo in qualità di “presenting sponsor”. Audi fornirà ulteriore supporto all’evento.

Nel 2014 il Lacma ha presentato la prima installazione scultorea su larga scala dell’artista nella mostra Helen Pashgian: Light Invisible. L’opera Untitled (2012-13), entrata a far parte della collezione permanente del museo nel 2014, è composta da 12 colonne in materiale acrilico, ottenute tramite stampo, che riempiono un’intera galleria, creando un’immersiva esperienza visiva che invita a riflettere sulla natura della materia e della luce. Nel 2014-15 quest’opera monumentale è stata esposta al Frist Art Museum, e l’estate scorsa è stata il fulcro di una grande mostra monografica, Helen Pashgian: Presences, al Site di Santa Fe.

Lacma Art Film Gala 2022

«Sono davvero felice di poter rendere omaggio a Helen Pashgian, che ha avuto un ruolo duraturo nella comunità artistica della California del Sud ed è un’amica di lunga data del Museo» ha dichiarato Michael Govan, CEO e Wallis Annenberg Director del Lacma. «Siamo anche molto felici di celebrare il successo di Park Chan-wook, i cui memorabili film continuano a dimostrarci il potere del cinema. Rendere omaggio a questi due artisti ci permette di proseguire il dialogo di vitale importanza tra arte e cinema che questa manifestazione si propone di sostenere».

«È sempre un privilegio poter unire il mondo dell’arte e del cinema in occasione dell’Art+Film Gala. Siamo felicissimi di rendere omaggio a Helen Pashgian e Park Chan-wook, due visionari che si sono spinti oltre i confini della loro arte», ha affermato Eva Chow, madrina del Gala. «Sono estremamente grata a Gucci, nostro partner fin dal primo Art+Film Gala, che ha reso possibile questa undicesima edizione».

Il ricavato dell’Art+Film Gala annuale è destinato a sostenere le iniziative del Lacma volte a rendere il cinema più centrale nel programma curatoriale del museo, finanziando nel contempo la più ampia missione del Lacma, che include mostre, acquisizioni e programmi educativi che esplorano gli spazi dove arte e cinema si incontrano.