Lasciami Andare Venezia 2020: il film di Stefano Mordini chiuderà la 77 Mostra del Cinema

  • Lasciami Andare Venezia 2020
  • Lasciami Andare Venezia 2020
  • Lasciami Andare Venezia 2020
  • Lasciami Andare Venezia 2020

Lasciami Andare Venezia 2020: il film di Stefano Mordini chiuderà la 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Lasciami Andare Venezia 2020 – Si chiama Lasciami Andare, il film Fuori Concorso che chiuderà la 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà al Lido di Venezia dal 2 al 12 settembre 2020.

Lasciami Andare Venezia 2020: il trailer ufficiale

Il film diretto da Stefano Mordini con protagonisti Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa, Serena Rossi, Antonia Truppo, Lino Musella e con la partecipazione di Elio De Capitani.

Marco (Stefano Accorsi) e Anita (Serena Rossi) scoprono di aspettare un figlio. Finalmente un raggio di luce nella vita di Marco, messa duramente alla prova dal dolore per la scomparsa di Leo, il suo primogenito avuto con la prima moglie Clara (Maya Sansa).

Improvvisamente però, nella vita di Marco e della sua ex moglie, irrompe Perla (Valeria Golino), la nuova proprietaria della casa dove la coppia abitava fino al tragico incidente. La misteriosa donna sostiene di sentire costantemente una strana presenza e la voce di un bambino che tormenta sia lei che suo figlio. Marco si ritrova così combattuto tra i legami del passato e un futuro ancora da scrivere.

Una produzione Warner Bros. Entertainment Italia e Picomedia prodotto da Roberto Sessa e distribuito da Warner Bros. Pictures.

La prossima edizione della Mostra del Cinema prevede alcune novità, rese necessarie a seguito dei protocolli sanitari imposti dall’emergenza Covid-19. Per consentire l’assunzione delle misure intese a garantire lo svolgimento della Mostra in piena sicurezza per tutti i partecipanti – prima fra tutte il distanziamento fisico – il numero complessivo dei film della selezione ufficiale è stato ridotto, benché in misura contenuta.

Il programma prevede infatti la conferma delle sezioni competitive Venezia 77 e Orizzonti, che si terranno secondo le modalità e le dimensioni consuete, allo stesso modo della sezione Fuori Concorso, come pure Biennale College Cinema. Le proiezioni si terranno nelle sale tradizionalmente allestite al Lido, con l’adozione di tutte le misure di sicurezza sanitaria stabilite dalle autorità competenti alla data dell’evento. Il concorso Venezia Virtual Reality invece, anziché sull’isola del Lazzaretto Vecchio, sarà interamente fruibile online, grazie a una piattaforma innovativa a esso dedicata, accessibile a tutti gli accreditati, in collaborazione con VRChat, HTC Viveport e VRrOOm.

credit image by Press Office – photo by Andrea Pirrello