Loewe borse Flamenco autunno inverno 2021: le nuove Clutch XL e Nano

Loewe borse Flamenco autunno inverno 2021: la famiglia delle borse si amplia con il lancio dei nuovi modelli supersized e nanosized.

Loewe borse Flamenco autunno inverno 2021 – La famiglia delle borse Loewe Flamenco si amplia con il lancio dei nuovi modelli supersized e nanosized. Presentate nella recente collezione autunno inverno 2021 2022, le ultime borse Flamenco di Jonathan Anderson giocano con le dimensioni, che vengono portate all’estremo: la Flamenco clutch XL è abbastanza grande da essere una borsa da viaggio, mentre la piccola Flamenco clutch nano è talmente minuta da stare nel palmo di una mano.

“Ho sempre pensato che possedesse questa energia, questa idea di sottigliezza”, dice Jonathan parlando della borsa Flamenco. “Gonfiandola si mette davvero in risalto la nappa nella sua forma più pura e naturale”.

Loewe borse Flamenco autunno inverno 2021: Clutch XL, supersized

Con il suo quasi mezzo metro d’ampiezza, la Flamenco XL esalta appieno la morbidezza della nappa nel modo in cui cade e si ripiega su se stessa quando posata. Foderata in cotone spigato, può essere portata come una tote grazie ai suoi grandi manici, che possono anche sparire qualora si decidesse di usarla come una grande clutch oversize. Le tasche con cerniera aggiungono un tocco pratico al suo interno spazioso. Come la Flamenco regular-sized e la Flamenco mini, presenti questa stagione con nuove tonalità, la Flamenco XL è disponibile in nero, rosso bruciato, terracotta e kaki vintage.

La Clutch Nano

Realizzata in una gamma di esaltanti colori come rosa blossom, candy, senape, verde rosmarino, bianco panna e vermiglio, la Clutch nano possiede numerosi dettagli della XL, ma in scala notevolmente ridotta – la borsa è larga 15 centimetri. La Clutch nano è anche dotata di una catena in metallo dorato per essere indossata anche a tracolla. Le borse in entrambe le dimensioni sono impreziosite da sbarazzini nodi in pelle introdotti da Jonathan nel 2014, che stringono la parte superiore delle borse.

Concepita per la prima volta nel 1984, la Flamenco prende il suo nome dallo stile e dai drappeggi di un abito che il design della borsa vuole emulare, un risultato reso possibile solo grazie al tipo di pelle utilizzata. La nappa di Loewe, una pelle morbida e liscia, straordinariamente traspirante, è caratterizzata da una grana fine e da una natura delicata, che permettono di trattarla come un tessuto nel modo in cui può essere piegata, rimboccata e cucita per creare forme arrotondate.

La borsa Flamenco ha vissuto negli anni numerose variazioni, trasformazioni e interpretazioni in decine di diversi tessuti, jacquard e morbidi pellami, compresi gli stopper in ceramica e metallo realizzati nel 2020 dall’artista giapponese Takuro Kuwata, che hanno reso questa borsa un’icona che durerà nel tempo.