Louis Vuitton profumo uomo Météore: la nuova fragranza

Louis Vuitton profumo uomo Météore: la nuova composizione creata dal Maître Parfumeur della Maison, Jacques Cavallier Belletrud.

Louis Vuitton profumo uomo Météore – Nel 2018, con L’Immensité, Nouveau Monde, Orage, Sur la Route e Au Hasard, Louis Vuitton ha deciso di conquistare nuovi territori olfattivi dedicati agli uomini, le emozioni che provano durante il viaggio e il loro gusto per l’avventura e la fuga. Oggi la collezione è stata arricchita con una sesta eccezionale composizione dal Maître Parfumeur della Maison, Jacques Cavallier Belletrud, realizzata con tutta la sua creatività nell’atelier a Grasse.

Météore: un nome magnetico, che evoca forza e luce. Un fenomeno che suscita fascino lungo tutto il suo cammino, come nuvole infuocate che incendiano il cielo, abbagliando l’umanità. Ogni momento della vita diventa un’avventura oltre meridiani e paralleli, trascendendo il tempo e aprendo ogni tipo di possibilità.

Ogni giorno rivela un nuovo orizzonte, un’occasione sempre rinnovata per brillare e risuonare con intensità. Per trasformare lo spazio in tempo, un minuto in un’eternità. Si riscopre la propria forza vitale, un’ondata di ottimismo che diventa una promessa di realizzazione. Quando la traiettoria è precisa e definita, l’infinito sembra a portata di mano.

Come è possibile catturare e contenere una luminosità così intensa? Per Jacques Cavallier Belletrud, l’audace sfida è abbinata alla sua continua ricerca della freschezza, che rivela in questa fragranza una nuova prospettiva, in una composizione cristallina, potente e vigorosa. Cavallier ha selezionato il più nobile degli agrumi per donare un’energia vivace. Bergamotto di Calabria, mandarino e arancia siciliana, trafitti da un raggio di luce, proiettano una cascata di note soleggiate. La loro eccezionale qualità conferisce un potere senza precedenti; la loro infusione tocca il cuore stesso del profumo.

“Qui la freschezza non è solo un punto di partenza, diventa un vettore importante, la spina dorsale attorno alla quale tutti gli altri gli elementi si orchestrano e si intrecciano”, spiega Jacques Cavallier Belletrud. Tra questi c’è il neroli tunisino, il cui carattere radioso aumenta ulteriormente la luminosità di agrumi. Un cocktail di spezie ha un impatto grandioso, rivelato da un trio di pepi che sfrigolano e scoppiettano, aggrappandosi agli agrumi per catturare meglio la loro luce.

Un abbinamento di cardamomo guatemalteco e noce moscata indonesiana migliora la profondità della fragranza, dandole una risonanza distintiva. Il Maître Parfumeur eccelle nel gioco del contrasto che rivela le proprie trame sulla pelle. Come una firma che aggiunge un tocco finale di eleganza, ha selezionato il Java vetiver, un’essenza amplificata grazie a un processo di distillazione unico.

Spogliato delle sue note più fumose, l’ingrediente risplende in tutta la sua complessità, esalando sfaccettature ambrate e fresche, note speziate di pompelmo e terra umida. E così il nobile, regale vetiver passa dall’ombra alla luce, abbagliante lungo la sua strada.

Météore fonde elementi di cielo e terra, sprigionando un’eleganza contemporanea senza confini.

La nuova fragranza sarà disponibile dal 28 agosto 2020 nei negozi Louis Vuitton e sul sito del brand.