Love After Love red carpet Venezia 2020: tutti i look delle celebrity

Love After Love red carpet Venezia 2020: da Cate Blanchett ad Anna Foglietta, tutti gli abiti e i look delle celebrity al Festival del Cinema

Love After Love red carpet Venezia 2020, la presidentessa di giuria Cate Blanchett sfoggia un abito asimmetrico dai tratti voluminosi e una giacca della collezione primavera estate 2020 di  Alexander McQueen equilibrando il look finale con una acconciatura più semplice ed essenziale firmata Kerastase mentre il beauty look è firmato da Armani Beauty.

Ann Hui, vincitrice del premio “Leone d’Oro alla carriera”, ha scelto un look Prada alla 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica Venezia. Ann Hui indossa una giacca doppiopetto in kid mohair nero con cintura regolabile caratterizzata da maniche lunghe con risvolto alto e fibbia a scatto, una camicia in popeline di cotone bianco e pantaloni in natté stretch nero. Pochette a rete in raso di seta e pelle con pietre applicate, tutto Prada.

Anna Foglietta, Madrina della 77 Edizione del Festival di Venezia, ha indossato un abito da sera a maniche lunghe, con plastron in pizzo macramè avorio, impreziosito da pendenti e brooch in cristalli, sandali a tacco alto in pelle nera, tutto firmato Gucci.

In occasione del red carpet del corto “Revenge Room” di Diego Botta, Luca Chikovani ha indossato un esclusivo abito firmato dalla maison Carlo Pignatelli e un hairlook molto rock texturizzato curato da Cotril, anche lo youtuber Matteo Pelusi ha indossato un esclusivo abito firmato da Pignatelli.

La cantante rapper Baby K ha indossato un abito lungo di Moschino in velluto “liquido” nero della collezione donna autunno inverno 2020 2021 a cui ha abbinato una parure Happy Diamonds in oro bianco e diamanti composta da un collier, un paio di orecchini e un anello Chopard sul red carpet del film Revenge Room.

La meravigliosa Levante ha incanta il red carpet con un abito scintillante e ha scelto un hairlook sleek classico ed elegante firmato Kerastase con il make up curato da Armani Beauty, Macarena Garcia ha sfoggiato un hairlook semplice, ma d’effetto ed un make up firmato Armani Beauty; Maria Zreik ha scelto un look total black estroso e scintillante. Il cantautore italiano Virginio Simonelli ha scelto un look che rivisita i grandi classici del tappeto rosso.

Violante Placido ha scelto un hairlook firmato Cotril con riga laterale e punte leggermente girate per dare movimento al look, per Eleonora Gaggero un look semplice e naturale con capelli sciolti sulle spalle e piega liscia leggermente mossa sulle punte. Per Ignazio Moser capelli lasciati sciolti, mentre Flora Delle Vacche ha scelto un abito di Atelier Emé, un raffinato abito in raso a top con particolare scollatura a V al centro davanti e sartoriali tagli che caratterizzano il corpino, gonna a pieghe con sensuale spacco al centro davanti ed ha optato per un hairstyling elegante e sofisticato caratterizzato da onde morbide e blande, solo leggermente accennate, e riga laterale.

Per il red carpet di “Revenge Room”,  Ema Stokholma ha scelto un hairlook con una coda bassa curato da Kerastase, un look molto minimal completa un outfit dal taglio maschile total black.

La modella Madalina Doroftei ha indossato in passerella un abito Yezael sirena effetto used, decorato e impreziosito da 1000 zirconi e cristalli. Un look Rock che nasce dal Kintsugi.

credit image by La Biennale di Venezia – Foto ASAC, photo Giorgio Zucchiatti