Maison Margiela borsa Snatched: la it-bag genderless creata da John Galliano

La nuova borsa genderless Snatched disegnata da John Galliano per Maison Margiela. Scopritela su Globe Styles

Maison Margiela borsa Snatched – Per la stagione primavera estate 2020, Maison Margiela lancia Snatched. La borsa genderless è stata chiamata così dal direttore creativo John Galliano in omaggio al gergo di una nuova generazione espressione dei valori di indipendenza, diversità e inclusività.

Snatched in inglese è un’espressione slang sinonimo di “look impeccabile”. Riferito poi alla clutch con angoli asimmetrici, ripiegati come un origami, una chiusura a ribalta e una fascia attraverso cui passare la mano, il nome allude anche al significato più letterale del termine, ovvero “afferrare prontamente un oggetto”.

Snatched è disponibile in due versioni multi funzionali: un formato più grande da portare come pochette o tracolla, e un formato più piccolo da portare come pochette, tracolla o marsupio grazie all’aggiunta di una cintura en-pendant.

Le riflessioni di Maison Margiela di fronte all’era digitale hanno ispirato la collezione primavera estate 2020, un omaggio alla storia e alle lezioni da trarne. Ricordi hackerati, distorti e trivializzati dal caos dei social media. La mente diventa motore di ricerca che filtra le impressioni più recenti, l’esperienza acquisita nel passato, sepolta gradualmente dalle ultime novità.

Colpito dal comune bisogno di spensieratezza, il direttore creativo John Galliano esorta e sfida i sensi a distinguere tra memoria e oblio, realtà ed irrealtà. Questa collezione propone capi fondamentali che nascono dalla conversazione tra passato, presente e futuro.