Maison Objet Gennaio 2020 Richard Ginori: le nuove collezioni svelate a Parigi

Acqua, Terra, Fuoco, Aria, sono i quattro elementi naturali scelti da Richard Ginori per presentare le nuove collezioni a Parigi in occasione di Maison&Objet. Scoprite tutto su Globe Styles

Maison Objet Gennaio 2020 Richard GinoriAcqua, fonte di vita che oltrepassa gli ostacoli e si adatta senza mutare; Terra, solida e rigogliosa che accoglie la vita e la nutre; Fuoco, elemento purificatore dal quale scaturisce la vita; Aria, intangibile, energia vitale senza la quale non sarebbe possibile vivere.

Questi i quattro elementi, da cui trae origine ogni sostanza di cui è composta la materia, che ispirano il percorso, quasi meditativo, prescelto da Richard Ginori per “Cosmogony”.

Un percorso di trasformazione e comunione armonica dei quattro elementi della natura racconta le collezioni della maison fiorentina all’interno degli spazi di LECLAIREUR, il concept store parigino al 10 di rue Hérold, in occasione di Maison&Objet.

Così come i quattro elementi in natura sono sentieri che riallineano e bilanciano le energie, le collezioni Richard Ginori sono percorsi che valorizzano ed esaltano il talento, la bellezza e il saper fare. Nell’esposizione lo spettatore è invitato a scoprire le collezioni attraverso un cammino di naturale e straordinaria bellezza, accompagnato da un suggestivo sound track che enfatizza gli elementi della natura.

Il percorso espositivo si apre con l’Acqua, evocata da onde e dal colore predominante del blu, che si contrappone in modo complementare all’elemento Terra caratterizzato da un tavolo centrale, quasi come un giardino zen, interamente cosparso di sabbia segnata dai tratti lasciati da un rastrello in metallo, segno di continuo mutamento, che rivela i piatti delle collezioni Richard Ginori.

Acqua e Terra confluiscono nel Fuoco, espresso nella tonalità del rosso e popolato da elementi totemici che conducono verso l’Aria evocata da istallazioni di evanescenti girandole metalliche che sorreggono i piatti.

Mixate nei diversi ambienti vivono le collezioni Richard Ginori dove risaltano Ether, il nuovo decoro creato dalla designer francese Constance Guisset, un soffio sulla cenere che dona alla superficie del piatto movimento e leggerezza e nel quale il movimento della grafica sembra evaporare in un gioco di luci ed ombre, la collezione personalizzabile Totem con il nuovo simbolo del Gatto, un gatto persiano emblema della bellezza felina immerso tra pouf e cuscini dai tratti arabeggianti per esprimere la sua valenza domestica e indipendente e Volière, la collezione della maison fiorentina espressione di pura bellezza e fascino naturale con nuove proposte art de la table dall’anima cosmopolita come coppette soia, posa bacchette, coppa riso, cucchiaio finger food e piatti piani editati con la falda nei colori del giallo, salvia, tortora e celeste.

Il setting espositivo è progettato con l’art direction di EligoStudio.