Mango Uomo Alain Fabien Delon: City of Lights e l’atmosfera bohemien

Mango Uomo Alain Fabien Delon: City of Lights ricorda un look urbano fatto di profili puliti con pennellate retrò per un uomo cosmopolita.

Mango Uomo Alain Fabien Delon: il progetto, fotografato da Nacho Alegre, ritrae l’attore e modello in una storia nostalgica e idealizzata dagli anni d’oro dell’arte, del cinema, della musica e della cultura nella città di Parigi.

Alain Fabien Delon, figlio dell’icona del cinema francese degli anni ‘60, è il protagonista del nuovo editoriale di Mango Man, City of Lights.

Il fotografo Nacho Alegre ritrae la figura del modello e attore dando vita a un uomo contemporaneo che rievoca gli anni dell’esplosione culturale vissuti in una città come Parigi. Lo stesso Alain Fabien Delon ha svelato alcuni dei suoi luoghi preferiti nella città, da siti culturali come la filmoteca del Quartiere Latino o l’immancabile Museo del Louvre a piccoli ristoranti e bar che frequenta con gli amici.

In uno scenario carico di eredità intellettuale e immagini rappresentative, la linea uomo di Mango evoca la nostalgia di questo periodo in una prospettiva attuale incarnando l’attitudine contemporanea che definisce la collezione.

In questa selezione, disegni eleganti si fondono con capi versatili e tessuti più informali come il denim. Con tonalità marcate da neri, bianchi, grigi o cammello, la capsule collection s’impone per la varietà di camicie camp collar, uno stile caratterizzato da grande fluidità. Oltre a questi modelli, la collezione comprende altri capi chiave come le giacche doppiopetto o i trench e una grande diversità di stampe: righe, quadri o grafici classici.

City of Lights ricorda un look urbano fatto di profili puliti con pennellate retrò per un uomo cosmopolita ma essenzialmente classico.