Marianna Miola Padova: intervista alla beauty consultant e make up artist

La giovanissima imprenditrice padovana Marianna Miola apre un nuovo studio di consulenza di immagine e bellezza a Padova. Scopritela su Globe Styles

Marianna Miola Padova – La scalata di Marianna Miola non si ferma. Quel che stupisce è la sua giovane età: a soli 26 anni è la professionista affermata più giovane nel campo della bellezza in Italia.

Make Up Artist, Master Lash Artist, Visagista: padovana, con un’attività fortemente radicata quindi in Italia – segno della volontà della nuova generazione di imprenditori di rivolgere un’attenzione particolare alle necessità locali, con il preciso intento di sostenere la crescita cittadina favorendo nuove opportunità di business e aiutando la rivitalizzazione dell’attività commerciale – grazie alla sua determinazione e tenacia, ha messo a segno risultati straordinari. 

Apre infatti oggi con un sofisticato cocktail party il suo nuovo studio di consulenza di immagine, – tre volte più grande in termini di estensione rispetto al precedente in via Rinaldo Rinaldi 32 a Padova avviato con grande successo – un vero e proprio concept store della bellezza situato in Via Altinate 126, via centrale e sede di quello che fu il celebre cinema Altino, appartenente alla memoria storica della città, la cui mancanza ha segnato una grave perdita per il commercio dell’area. 

Grandi progetti presenti e futuri di consolidamento della propria già floridissima attività basati su valori imprescindibili: conoscenza, gusto e stile tutto personale affinati con esperienza, ricerca e interpretazione delle tendenze, il tutto instaurando un rapporto esclusivo con la clientela, per soddisfarne i desideri di bellezza e armonia al meglio con l’obiettivo finale che parla da solo: la soddisfazione e l’efficacia del risultato finale, per un’immagine al top, fresca e assolutamente unica. L’abbiamo intervistata per Globe Styles.

Quando e come hai capito che questa sarebbe stata la tua strada? 

“Sono padovana, ma dalla formazione e attitudine fortemente internazionale: dopo il liceo scientifico ad indirizzo sociale, nonostante la mia famiglia di tradizione medica auspicasse per me una carriera in ambito simile, ho deciso di scegliere di seguire il mio talento, passioni e aspirazioni formandosi con studi e numerose esperienze lavorative di responsabilità e rilievo sul campo tra Italia e Inghilterra a Londra – metropoli mondiale crocevia di energie, opportunità, tendenze, moda, cultura e arte.”

Qual è stato il tuo percorso di studi?

“Ho conseguito il Diploma alla prima e unica scuola di cinema italiana, l’Accademia Nazionale del Cinema a Bologna, da più di 30 anni uno dei più importanti punti di riferimento per la formazione cinematografica del Paese. Ho vinto poi un Master alla TEMPTU di New York dove mi sono specializzata circa la tecnica innovativa dell’areografo, disciplina focus della scuola. Ho inoltre fatto esperienze di livello in uno dei campi più difficili e allo stesso tempo più formativi, le sfilate della fashion week londinese.”

Quali sono le tue aree tematiche di competenza nel campo della bellezza?

“Opero nel campo dell’estetica innovativa di ampio respiro che si concentra in particolare modo su uno dei temi più caldi attuali: lo sguardo, grazie al trattamento delle ciglia e delle sopracciglia tra tecniche di allungamento, infoltimento, laminazione, microblanding, filo arabo e cera a caldo. Sono Visagista, Beauty Consultant e Make Up Artist e grazie alla conoscenza di tutti gli aspetti della morfologia del viso, della pelle, dei migliori cosmetici sul mercato, del trucco anche teatrale e dei trend internazionali offro consulenze personalizzate con un unico obiettivo: la mia mission è esaltare la bellezza e i pregi minimizzando difetti e imperfezioni grazie a sapienti e diverse metodologie di trucco e trattamento, specificatamente studiate per ogni esigenza e tipologia epidermica.” 

L’utilizzo dei giusti prodotti per il viso è importante e fa davvero la differenza per il risultato estetico e il benessere della pelle, al fine di renderla in salute e preservarne la giovinezza il più possibile. Come scegli i prodotti cosmetici per le tue clienti?

“Per questa precisa esigenza ho creato una linea di trattamento viso tutta mia disponibile in store, la M2: creme, sieri e mousse dalle formulazioni speciali realizzate con un’azienda di Bologna ispirate ai prodotti migliori presenti sul mercato e alle specifiche richieste della clientela, per prolungare l’effetto benefico dei trattamenti in salone anche a casa.”

Cosa pensi dei Social Network?

“Viaggio in tutta Europa e sono molto attenta anche ai Social Network come Instagram, con il profilo @meryon_ dove trovate quotidiani Tips di bellezza. Curo l’immagine di influencer come Teresanna Pugliese, Giorgia Lucini e Teresa Langella in occasione di eventi di rilievo come la recente 76esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Recentemente sul fronte eventi sono stata presente all’ormai decima edizione del Future Vintage Festival di Padova, il Festival del Lifestyle e della Comunicazione sulle origini e ispirazioni delle Tendenze Contemporanee.”

Nonostante la tua giovane età, sei consapevole dell’importanza della trasmissione del sapere. E con l’alto numero di clienti, sarà fondamentale per te avvalerti di uno staff di livello…

“Proprio per questo scopo ho fondato l’Accademia a mio nome: la Marianna Miola Academy si occupa della formazione delle molte collaboratrici di cui si avvale.”

E sul fronte collaborazioni?

“La bellezza deve essere alla portata di tutte. Nella mia missione di riuscire a trovare la perfezione in ogni viso e a tutte le età, collaboro con studi di medicina estetica e dermatologica: la mia attività, in unione a chi offre trattamenti più radicali di intervento facciale, mira a fornire un supporto a chiunque intenda migliorare il proprio aspetto all’insegna dell’armonia e della naturalezza.”
 
C’è una particolare tipologia di clientela a cui riservi un’attenzione speciale?

“C’è un argomento che mi sta molto a cuore: le donne sotto terapia oncologica. Loro più di tutte necessitano di sostegno sul fronte trattamento e Make Up per continuare a sentirsi belle e attraenti, in un’ottica di benessere e aiuto nella loro particolare condizione fisica e psicologica.”

Marianna Miola
Via Altinate 126 Padova (PD)