Midj sedia S1Design pulito e lineare, dalla forma archetipica: Midj presenta S1, la nuova sedia progettata da Paola Navone Otto Studio per essere morbida, accogliente e super confortevole. Una delle sue principali caratteristiche è quella di essere completamente rivestita.

Scegliendo tra tessuto, pelle e similpelle e tra i colori dell’ampio campionario Midj, è possibile definire in modo molto personale l’immagine di S1, dotata di un vero spirito trasformista. Il suo stile informale e raffinato ha la capacità di sposare perfettamente ambienti moderni, ma anche contesti più classici, fondendosi in modo naturale con gli altri elementi d’arredo.

Midj sedia S1 by Paola Navone

Strutturalmente, S1 di Midj è una sedia solida e robusta ma con una silhouette fuori dal comune. Leggera e dinamica, è contraddistinta da un tratto continuo ed armonioso, che unisce elegantemente tutte le sue parti. Curve sinuosamente definite connotano l’intero design. Lo schienale ha una forma delicatamente avvolgente, che si allarga nella parte superiore, per offrire adeguato sostegno alla schiena e alle spalle.

La seduta, anche questa ergonomica, si incurva in avanti per raccordarsi dolcemente con le gambe, evitando spigoli ed angoli netti. Un vezzo estetico, e un particolare connotante, è la cucitura esterna del rivestimento dello schienale. Il piping segue il profilo superiore della scocca e corre lateralmente fino ad abbracciare la gamba, aggiungendole un tocco sofisticato.

Può essere in tinta con il rivestimento oppure a contrasto, in finitura a scelta, per risaltare maggiormente e creare interessanti accostamenti. I piedini sono in metallo, a scelta tra 30 tonalità lucide o opache. Donano un accento glamour alla sedia e proteggono l’estremità delle gambe, così da garantirne durevolezza e resistenza nel tempo.

La sedia S1 è disponibile in 3 varianti: quella con schienale basso e largo, ideale per il soggiorno, per aree lounge o per arredare camere di hotel, quella con schienale alto, perfetta come sedia da pranzo, e la variante con schienale basso, forse la più versatile tra tutte, che si presta a tante occasioni d’uso differenti, anche per lo studio o l’angolo domestico dedicato all’home working.