Moet Chandon Ice Imperial 10 anniversario: lo Champagne assemblato per la degustazione on the rocks

Moet Chandon Ice Imperial 10 anniversario: il primo in assoluto ad essere stato appositamente assemblato per la degustazione on the rocks.

Moet Chandon Ice Imperial 10 anniversarioLa Maison alza i calici per il decimo anniversario dello Champagne Ice Impérial, il primo in assoluto ad essere stato appositamente assemblato per la degustazione on the rocks: creato nel 2011 dallo Chef de Cave Benoît Gouez Ice Impérial ha rivoluzionato il settore riaffermando l’eccellenza pionieristica di Moët & Chandon.

Era l’estate del 2011 quando Moët & Chandon – già Maison di culto e simbolo di un glamour iconico e secolare, ma allo stesso tempo sempre perfettamente calato nei codici del lifestyle più contemporaneo – alzava ulteriormente l’asticella della propria visione in materia di innovazione e sviluppo con il lancio del primo Champagne creato per accompagnarsi al ghiaccio.

Nasceva così un nuovo Champagne con una struttura e un dosaggio specificatamente pensati per rivelare gli aromi della sua degustazione al contatto con 3 cubetti di ghiaccio e una bottiglia dall’allure inconfondibile che avrebbe sovvertito l’establishment con la degustazione on the rocks.

Dieci anni dopo, Ice Impérial è consolidato sinonimo di brindisi d’estate e ambasciatore dell’eccellenza Moët & Chandon, in grado di combinare una delle più antiche tradizioni del proprio settore all’approccio inclusivo, sperimentale e perfettamente calato nei tempi che connota l’attuale ricerca della Maison.

Intensamente dorato all’occhio e dal bouquet fruttato e intenso, Ice Impérial ha riscritto le regole dello Champagne aprendo a nuove esperienze e incontrando con maggiore ampiezza gusti e stili di vita differenti dei consumatori, fino ad abbinarsi a degustazioni gastronomiche: è infatti attenta e sorprendente la varietà consigliata per il food pairing, che include una selezione intenzionalmente estiva di cotture senza fuoco, condimenti esotici, frutta, formaggi freschi e fritture leggere.

All’ombra della Madonnina, Luca Seveso, Chef del Maio Restaurant – Rinascente Milano Piazza Duomo, ha ideato una proposta di finger food da degustare sulla splendida terrazza vista Duomo.

Durante il pranzo e la cena, Ice Impérial – o per chi preferisce Ice Impérial Rosé – sarà servito in abbinamento a un antipasto composto da Sashimi di salmone scozzese, le sue uova e purea di melanzane all’aceto di lamponi, Fiore di zucca in tempura con ricotta, iberico, e gazpacho di melone estivo e, infine, Croccantino di Foie Gras, gocce di balsamico e nocciole piemontesi. Per il pomeriggio sarà invece possibile degustare Ice Impérial o Ice Impérial Rosé abbinati ad una composizione di frutta.

Sulla Riviera dei Fiori, presso il Grand Hotel di Alassio, sarà invece l’Isola delle Palme – la prima piattaforma galleggiante a servizio di una struttura alberghiera – a fare da cornice all’aperitivo estivo firmato Moët & Chandon Ice Impérial che sarà servito con proposte food create su misura dallo Chef. L’Isola – un ambiente glamour, dall’atmosfera rilassata, con la vocazione di divenire punto di incontro della dolce vita e di chi ama il lusso “a piedi scalzi”, primo in Italia per caratteristiche – diventa il luogo perfetto per celebrare il decimo anniversario del primo Champagne on ice.

Da assaporare in totale relax o semplicemente per brindare alla vita o a un’occasione speciale Moët & Chandon Ice Impérial trova la sua giusta collocazione nel borgo di Portopiccolo, intriso di charme e affacciato sulla natura spettacolare del Golfo di Trieste. Al Falisia Beach – parte di Falisia, a Luxury Collection Resort & SPA – sarà possibile degustarlo in compagnia di una vista incantevole sul Castello di Duino insieme alle proposte di finger food dello chef Matteo Bettega che fa di territorio, tradizione e innovazione le sue cifre stilistiche in completa armonia con uno degli champagne più rinomati al mondo.