Momonì autunno inverno 2021: quotidianità e gusto retrò proiettato nel contemporaneo, tutti i look

Momonì autunno inverno 2021: il gusto della semplicità e del comfort per capi pensati per il quotidiano, in una dimensione intima e rassicurante.

Momonì autunno inverno 2021Il brand ha scelto di presentare la sua nuova collezione per la prossima stagione invernale con un corto intitolato “La Maison” presentato durante Milano Moda Donna da poco conclusasi. Una dimensione intima quella sotto i riflettori, raccontata dalla cinepresa di Nicolò Terraneo con lo styling di Diletta Bonaiuti, in un’atmosfera fatta di gesti quotidiani e una luminosità calda e confortevole.

Momonì autunno inverno 2021: il fashion digital movie

I capi di collezione seguono lo stesso mood, perfetti custodi di un’estetica introspettiva che fa sognare e, soprattutto, invita ad assaporare la preziosità del tempo trascorso tra quiete, pace e di ascolto, pensati per una scena domestica avvolgente, un rifugio tutto da godere.

Risultano così perfetti per momenti di svago e di tranquillità: una normalità che mai come oggi è così carica di significati, per una dimensione naturale, un’eleganza rilassata, del tutto priva di rigidezze. Protagoniste quindi forme relaxed, dove le mani setose delle stampe, tutte realizzate a mano e poi elaborate meccanicamente, dipingono un’esplosione di colori.

I modelli sono creati per adattarsi alla personalità di chi li indossa e si arricchiscono di stampe in twill di seta, tra foglie all over e ramage intrecciati; sul crepe de chine indugia l’acquaticità di un paesaggio morbido a cui fa riscontro il camouflage terrestre riprodotto sul raso grazie a colorazioni tie&dye. La libertà e la confortevolezza si evincono sul knitwear delicato e nobile, che accompagna il corpo.

Le silhouette sono scivolate per le gonne midi di impronta neo-bourgeois e gli ampi pantaloni sartoriali. Le bluse sono fluide e i capispalla cocoon, di lavorazione artigianale. A completare, bijoux che segnano il debutto del brand nel segmento delle creazioni semi preziose: un ensemble d’ oro e resine multicolor.

“Nella natura esplode la vera estetica di Momonì intessuta, letteralmente, di quella maestria artigiana in cui convergono lavorazioni preziose e tecniche sapienti – dichiara Michela Klinz, co-founder e creative director del marchio. – Momonì racconta una storia di stile che dura nel tempo”.