Moncler Genius 2020: JW Anderson e il progetto Rimowa “Reflection”

Moncler Genius svela la line up per il 2020 con l’ingresso di JW Anderson nell’hub creativo.

Moncler Genius 2020 – Moncler Genius continua ad evolversi esplorando nuovi orizzonti, nuove categorie e nuovi approcci alla comunicazione per dare voce alla creatività delle persone. I tempi cambiano e Moncler Genius cambia con loro. È un progetto dinamico fatto di sperimentazione che va oltre i confini delle convenzioni.

Nel DNA di Moncler Genius c’è la trasformazione e con essa la decodifica dei comportamenti, delle aspettative e dei gusti del cliente. Moncler Genius svela la line up per il 2020 con l’ingresso di JW Anderson nell’hub creativo. Con la sua estetica dal design unico, il designer nordirlandese offre un’interpretazione del brand moderna che intreccia mascolinità e femminilità.

Con la sua visione progressista di una moda non binaria, JW Anderson si unisce a Sergio Zambon e Veronica Leoni per 2 Moncler 1952, Sandro Mandrino per 3 Moncler Grenoble, Simone Rocha, Craig Green, Matthew Williams di 1017 ALYX 9SM, Fragment Hiroshi Fujiwara, Richard Quinn e Poldo Dog Couture.

Alla sua terza edizione, Moncler Genius compie un ulteriore passo in avanti spingendosi oltre il prodotto ed entrando nel mondo dell’experience con il desiderio di portare le emozioni e le connessioni dal contesto digitale al mondo reale. Abbattendo i propri confini nell’esplorare territori che vanno oltre la moda, Moncler Genius dà voce alla creatività delle persone.

Il primo passo in questa direzione è rappresentato dal progetto sviluppato con l’iconico brand di valigie Rimowa che racconta un nuovo concetto di viaggio. Con il progetto Moncler Rimowa “Reflection” viene presentato un approccio innovativo sia dal punto di vista della tecnologia che della comunicazione nell’era digitale. Il linguaggio dei social media viene portato ad una dimensione reale dando la possibilità alle persone di comunicare e di creare connessioni con chi sta loro accanto.

Le aree dell’esperienzialità da esplorare sono illimitate. L’ambizione è reinterpretare l’ordinario per trasformarlo in straordinario ispirando emozioni sia nel contesto urbano che in montagna, dove il brand ha le sue radici. È così che lo spirito pioneristico di Moncler Genius 2020 si arricchisce ulteriormente grazie all’expertise degli innovatori dell’outdoor MATE.BIKE, presentando una bicicletta elettrica pensata per i terreni estremi di montagna e adatta anche per raggiungere le cime innevate.

Remo Ruffini ha concepito Moncler Genius come risposta a un mondo e a un cliente in continuo cambiamento. Con il motto One House, Different Voices Moncler Genius offre ai suoi designer un contesto creativo in cui poter esprimere la loro visione e la libertà di arrivare, fermarsi e ripartire, seguendo il naturale ciclo delle idee. Il principio fondante resta immobile, la forma cambia costantemente. È uno spazio aperto in cui la creatività contemporanea, anche quella di mondi apparentemente lontani dall’universo Moncler, è accolta e ispirata.

Le esigenze e le aspettative dei clienti cambiano velocemente. Moda e cultura sono in continua trasformazione. Moncler Genius è il loro sismografo, non si ferma mai. In questo contesto, Moncler Genius evolve, sorprende e coinvolge. Il dialogo con il mondo è continuo ed è vitale. Energia e innovazione sono i protagonisti.

Moncler Genius One House, Different Voices: unire attraverso la creatività.