Montelvini Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Brut: la special edition Night Glowing

Montelvini Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Brut: la special edition “Night Glowing” e i signature cocktail creati da sei bartender.

Montelvini Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Brut lancia la nuova special edition “Night Glowing”, una bottiglia dall’etichetta luminosa che sta facendo il giro d’Italia grazie alla collaborazione con sei locali partner che hanno ideato altrettanti signature cocktail utilizzando questo vino.

Un viaggio ideale attraverso il Belpaese raccontato grazie alle illustrazioni di Andrea Manzati, che ha rappresentato i cocktail proposti da ciascun locale e le rispettive località in una serie di inedite cartoline.

Valorizzazione del territorio, qualità ed eleganza: sono questi i principi a cui si ispira da sempre la cantina veneta di Venegazzù, leader da quasi 150 anni nella produzione del Prosecco, tra le 10 aziende vitivinicole italiane ad aver registrato la maggior crescita lo scorso anno e le cui etichette sono tra quelle che hanno raggiunto o superato la prestigiosa soglia dei 90 punti nella classifica 5StarWines di Vinitaly.

Montelvini ha scelto di farsi portavoce delle eccellenze territoriali italiane con “Glowing Summer Nights”. In occasione del lancio sul mercato della special edition dell’Asolo Prosecco Superiore DOCG Millesimato Extra Brut, la cui etichetta si illumina al buio, l’azienda vitivinicola ha avviato una collaborazione con sei locali – ubicati in altrettante mete turistiche italiane – i cui bartender hanno ideato un cocktail inedito disponibile presso ciascuna località per tutto il mese di agosto, utilizzando come ingrediente principale la bottiglia protagonista dell’iniziativa.

Si parte da Verona con l’osteria La Tradision, dove la barlady Anna Seno propone l’Extrabrum, un cocktail che unisce la tradizione del rum alla dolcezza del miele e alla buona acidità del Prosecco Montelvini. Ci si sposta quindi a Milano, dove Valerio Trentani, bar manager del ristorante L’Alchimia, ha ideato Mirabilia, un drink a base di Prosecco con vermouth e vitamina B, che rende la bevanda fluorescente, proprio come l’etichetta della special edition protagonista del progetto.

Il viaggio prosegue in Campania dove Michela Pagliuca, barlady del Cycas Cafè di Bacoli, alle porte di Napoli, propone Vesuvio, un cocktail che presenta un inedito abbinamento tra alcuni prodotti tipici della regione, come il pomodoro del Piennolo e la spuma di mozzarella di bufala, e il Prosecco Montelvini. Poco più in là, a Ischia, Vito Elia del Gabbiano Beach presenta l’Ischitano sbagliato, una rivisitazione “mediterranea” del Negroni Sbagliato.

Il tour di “Glowing Summer Nights” fa tappa poi in Puglia, a Torre a Mare, in provincia di Bari, al Frizz Cafè, dove Daniela Lepore in Ocra riunisce i gusti fruttati della sua terra. Ultima tappa, infine, in Sardegna, a Cagliari, con Gianmarco Capizzo dell’Antica Cagliari Bistrot che, con il cocktail Asolo al lungomare, abbina le note citriche del lime alla frutta fresca e, ovviamente, al Prosecco Montelvini.