Moschino campagna donna primavera estate 2021: le marionette-indossatrici Irina Shayk e Bella Hadid

Moschino campagna donna primavera estate 2021: Irina Shayk, Bella Hadid, Julia Nobis e Achenrin Madit si trasformano in eleganti marionette.

Moschino campagna donna primavera estate 2021: Irina Shayk, Bella Hadid, Yasmin Wijnaldum, Julia Nobis e Achenrin Madit si trasformano in bellissime ed eleganti marionette-indossatrici, e ripropongono le atmosfere nostalgiche del fashion show. Le immagini della nuova campagna “No Strings Attached” portano la firma del fotografo Steven Meisel con la direzione creativa di Jeremy Scott.

Le superstar delle passerelle si trasformano in marionette, con le corde attaccate alle loro membra flessuose, ed indossano completi di ispirazione retrò. Bordi, cuciture, stecche da corsetteria, pannelli, pince e rifiniture appaiono sulla parte esterna dei capi. Le tasche dei pantaloni sventolano liberamente come drappeggi a petalo.

Una zip su un abito scollato è applicata esternamente, per terminare in un risvolto in jacquard dorato cucito sul retro. Gli abiti sono accuratamente realizzati inside-out, mentre le sottogonne di tulle si allungano oltre gli orli per creare silhouette e proporzioni non convenzionali.

La palette è ammorbidita e sfuma negli ori tenui, nei princess blu, nei rosa e verde pastello. Una stampa piume ricorda le intime sfilate nei saloni della Parigi di una volta. Questi elementi raffinati parlano di un reset, di quiete come soluzione all’inarrestabile rumore globale.