Moschino collezione Resort 2019: il Circus, le parodie dell’umanità

Moschino è tornato a sfilare a Los Angeles con la collezione uomo primavera estate 2019 e la pre-collezione donna primavera estate 2019. Scopri tutti i look su Globe Styles

Moschino è tornato a sfilare a Los Angeles per il terzo anno consecutivo, sottolineando ancora una volta il forte legame tra il marchio e la città californiana. Il direttore creativo Jeremy Scott ha presentato la collezione uomo primavera estate 2019 e la pre-collezione donna primavera estate 2019.

Uno spettacolare, affascinante ed incredibile Moschino Show che si ispira al mondo del circo, ecco quindi i nuovi fashionisti trasformarsi in trapezisti, acrobati e pagliacci che giocano con popcorn, zucchero filato e monocicli.

Il direttore creativo di Moschino, Jeremy Scott, presenta abiti di tulle increspati di peonia rosa con gigantesche applicazioni multicolori di margherite, vestiti in broccato Lurex a tema arlecchino, abiti di georgette di seta con applicazioni floreali enfatizzate da minuscoli cristalli, piccoli specchi rotondi di paillettes che illuminano un lungo abito nero.

Scott ci chiede di entrare nella casa degli specchi di Moschino mentre respira la gioia, la leggerezza e l’incertezza della vita. Tuttavia, in questa collezione c’è un lato oscuro oltre all’allegria e alla frivolezza. Un body è letteralmente ricoperto di colombe, un altro è coperto da ricami di corde dorate a creare il profilo di uno scheletro che è l’elemento tematico chiave per gli abiti da smoking e le tute.

Un ricamo di perline rosso sangue sopra un abito di tulle nude crea un’illusione visiva sotto un cappotto fatto di tulle arricciato. Le microsfere metalliche cucite con cura pendono dai pois colorati su un abito bianco che sembra un’illusione di vernice gocciolante. Il messaggio è chiaro, tra le avversità, c’è anche la speranza. Questo è comunicato grazie ai vivaci gingilli metallici cuciti sul tulle nero trapuntato. Non manca la tuta da supereroe sotto un mantello alla Superman di raso rosso ed uno smoking da domatore di leoni in motivo leopardo con paillettes di perline.

Il circo con i suoi clown sono il simbolo della drammaticità dello stesso e rappresentano caricature mostruose, ma anche le parodie dell’umanità. In conclusione il messaggio è chiaro, quando la società si sente incerta e allo sbando come un funambolo mosso dal vento, Scott sceglie di divertire e stupire.