Nike sneakers donna 2018: Nike Unlaced, quattro nuovi modi di pensare “femminile”

Nike ripensa le sneaker da donna e apre un nuovo concetto di sneaker boutique, Nike Unlaced. Scopri tutto su Globe Styles

Nike apre un nuovo concetto di sneaker boutique, Nike Unlaced, e crea un futuro nuovo per le donne ampliando l’offerta e le misure disponibili. Da oltre 40 anni, Nike è al servizio delle atlete: questa la missione a sostegno delle sportive che hanno infranto le barriere di ogni tipo, dalla runner ribelle, Joan Benoit Samuelson alla grande Serena Williams.

Una cosa che unisce tutte le sportive sono le sneakers. Elemento tecnico e accessorio lifestyle, la sneaker è simbolo dell’identità atletica e stilistica. Alcuni modelli esprimono l’anima di chi li indossa, le sue convinzioni e i suoi valori – soprattutto se fatti con materiali e strutture sostenibili.

Nel 2018 tutti e tre gli elementi – gli atleti, l’innovazione e il prodotto – si uniscono a favore delle donne: Nike presenta infatti quattro nuovi modi di pensare le sneakers da donna.

Nike Unlaced consentirà alle donne di accedere alle più esclusive collaborazioni Nike, come le prossime creazioni di Virgil Abloh X Nike “The TEN”. In autunno, maggiori taglie saranno disponibili anche per gruppi più iconici come la Nike Air Force 1 e le collezioni Air Max, offrendo così sempre più possibilità di acquistare, collezionare e indossare.

L’accurata selezione di sneaker con un’offerta ampliata di misure disponibili e i modelli innovativi ad alta prestazione rappresentano una visione olistica che corrisponde all’identità di Nike Unlaced. I modelli iconici come la Nike Flyleather Classic Cortez sono progettati con materiali sostenibili che rispondono insieme alle esigenze del corpo e dell’anima.

Dallo styling personalizzato alle esperienze VIP (come la consegna in giornata e gli orari esclusivi), i servizi offerti da Nike Unlaced sono pensati per aumentare l’interconnessione e la reperibilità delle sneaker per le donne. Un esempio: i soci avranno la possibilità di organizzare appuntamenti individuali con gli stilisti e portare a casa i loro preziosi acquisti avvolti in un packaging esclusivo.

Quando le sneaker hanno travalicato il mondo dello sport per arrivare a caratterizzare le tendenze street-style, il concetto di collaborazione è diventato un aspetto essenziale della sneaker culture, sbocciando in una relazione simbiotica fra i brand e la comunità creativa esterna. Quella comunità è stata finora a predominanza maschile. Adesso, portando avanti nuove voci femminili, Nike lancia una sfida allo status quo delle sneaker.

Il progetto creativo con Andrea Lieberman di A.L.C e la International Girls Crew sulle iconiche Nike Cortez ha ampliato la portata delle collaborazioni legate alle sneaker; anche il recente progetto The 1 Reimagined rappresenta un luminoso esempio di partnership, con la prima collezione Nike progettata interamente da un potente collettivo di 14 designer, tutto al femminile.