“Omnivore”, la nuova docuserie creata e narrata dal celebre chef René Redzepi, sarà disponibile su Apple TV+ a partire dal 19 luglio. La serie esplora la bellezza e la complessità dell’esperienza umana raccontata attraverso otto ingredienti essenziali che uniscono le culture di tutto il mondo.

Apple TV+ ha svelato le prime immagini di “Omnivore”, la nuova docuserie in uscita il 19 luglio. Creata e narrata da René Redzepi, stimato chef e comproprietario del rinomato ristorante Noma, “Omnivore” accompagna gli spettatori in un affascinante viaggio nel mondo del cibo, esplora la profonda bellezza e l’intrigata complessità dell’esperienza umana raccontata attraverso gli ingredienti fondamentali che ci collegano tutti.

La serie, composta da otto episodi, celebra la coltivazione, la trasformazione e il consumo di otto ingredienti essenziali: la banana, il peperoncino, il caffè, il mais, il maiale, il riso, il sale e il tonno. Ogni episodio rivela come questi ingredienti siano diventati pilastri del patrimonio culturale globale, influenzando la società e le culture.

Redzepi, insieme al produttore esecutivo vincitore di un Emmy, Matt Goulding, guida il pubblico in un’odissea mondiale, svelando le storie complesse dietro questi ingredienti. La serie porta gli spettatori in luoghi straordinari come Danimarca, Serbia, Thailandia, Spagna, Giappone, Gibuti, Perù, Corea del Sud, Francia, Colombia, India, Bali, Ruanda e Messico, oltre a diverse località degli Stati Uniti.

In ogni episodio, Redzepi e i collaboratori della serie raccontano le tradizioni culinarie locali, mostrando gli sforzi per onorare, conservare e proteggere le risorse della Terra. Gli episodi sono un mix di narrazione visiva e storie umane che mettono in luce il profondo legame tra cibo e cultura.

“Omnivore” è prodotta per Apple TV+ da FIFTH SEASON e Film45, con produttori esecutivi come René Redzepi, Matt Goulding, Chris Rice, Ben Liebmann, Michael Antinoro, Max Wagner, Collin Orcutt e Mateo Willis. Cary Joji Fukunaga ha sviluppato la serie per la televisione.

credit image by Press Office – photo by Apple TV+