Opera Contemporary mobili 2018: nuove sofisticate sfumature green

Una palette cromatica in sinergica armonia con la natura veste gli arredi Opera Contemporary. Scopri tutto su Globe Styles

Una palette cromatica in sinergica armonia con la natura veste gli arredi Opera Contemporary; il colore verde – declinato in diverse sfumature – diventa indiscusso protagonista nelle collezioni del marchio comasco suscitando un effetto rilassante e di rinvigorimento della psiche che inneggia la creatività e l’innovazione.

Tratti leggeri e profili sinuosi si incontrano nella poltrona Callas, un’elegante proposta scandita da una struttura in legno massello – completamente ingegnerizzata e rifinita a mano – che riflette il potenziale tecnologico raggiunto dal brand e rievoca la ricercata essenzialità del design scandinavo. Riveste l’accogliente seduta imbottita una tenue sfumatura verde oliva che esalta il fascino contemporaneo del pezzo.

Contraddistinto da morbide imbottiture e da proporzioni compatte il divano Simon vanta un design affascinante arricchito dalla lavorazione capitonné che avvolge esternamente lo schienale che abbraccia delicatamente le ampie sedute. Il rivestimento in pelle invece è declinato in una intensa colorazione verde smeraldo che mette in risalto i connotati raffinati del sofà.

Infine Vertigo, un incantevole letto dal fascino ricercato che si impone nella zona notte. Un sofisticato motivo concentrico creato da sapienti impunture impreziosisce le dimensioni notevoli della testiera. A stemperare il segno grafico rigoroso – che prosegue nel giroletto imbottito – lussureggianti tonalità verde salvia.