Panettone Fornasetti 2020: sapori e profumi di pesche candite e zafferano

Panettone Fornasetti 2020: preparato secondo una ricetta speciale di Davide Longoni, sprigiona sapori e profumi di pesche candite e zafferano.

Panettone Fornasetti 2020 – A volte le idee più innovative affondano le radici nella tradizione. È il caso del panettone Fornasetti, nato dalla collaborazione tra due storiche eccellenze milanesi: l’atelier Fornasetti e il panificio di Davide Longoni. Un panettone che rende omaggio a Milano attraverso l’uso dello zafferano, abbinato per l’occasione a gustose pesche candite.

Ma al di là degli ingredienti, è la filosofia comune ai due marchi che rende questo progetto tanto speciale. Dall’idea iniziale della ricetta al prodotto sfornato, infatti, tutto è frutto della capacità di recuperare il patrimonio della tradizione per reinterpretarlo in chiave innovativa.

Il panettone Fornasetti segue ritmi e tecniche produttive artigianali, caratterizzate da una sapiente lavorazione di tre giorni, dalla maturazione dell’impasto, alla lievitazione, fino al confezionamento. Il risultato finale è un prodotto di qualità, del peso di 1.5 kg, reso ancora più esclusivo dalla scatola che lo contiene raffigurante due iconici decori fornasettiani: quello architettonico del cortile dell’Accademia di Brera, omaggio alla città meneghina, e quello del parziale volto di Lina Cavalieri, musa di Piero Fornasetti.

Questo panettone, frutto dell’ingegno e della creatività di due innovatori, Barnaba Fornasetti e Davide Longoni, che amano recuperare il passato, è disponibile su ordinazione presso il negozio Fornasetti di Milano, sul sito e nei negozi di Davide Longoni.

Capostipite di tutti i panifici di qualità e ricerca milanesi, il Panificio di Davide Longoni ha applicato una vera e propria retroinnovazione nel settore della panificazione, recuperando le tecniche della lievitazione naturale, dell’utilizzo di farine macinate a pietra e del pane a grande formato. Un pane fatto per creare comunità. Tutti i suoi prodotti sono il frutto di un costante lavoro di ricerca e sperimentazione, nonché della passione e curiosità che da sempre ne animano il lavoro quotidiano.