Pitti Uomo Gennaio 2019 MOA: le sneakers dal design minimal con accenti fashion

A Pitti Uomo 95, MOA Master of Arts presenta le nuove sneakers per l’autunno inverno 2019 2020. Scoprile su Globe Styles

Pitti Uomo Gennaio 2019 MOA – Il brand di fashion sneaker MOA Master of Arts è il simbolo più attuale della capacità creativa e imprenditoriale italiana. Un progetto nato da poche stagioni e già capace di imporsi nelle scelte di fashion addict ed appassionati di sneaker di tutto il mondo.

Lo sviluppo stilistico di MOA Master of Arts si accompagna ad un’evoluzione della proposta e delle tecniche di produzione, sempre più premium. Oltre alle tennis ed alle courts tipiche del brand e best seller nelle versioni Disney, il brand, a Pitti Uomo 95, propone dei nuovi modelli running all’interno della collezione main e diverse novità per quanto concerne la linea skate “Playground”.

La Master of Arts Futura, una delle novità più apprezzate dal mercato già nella stagione estiva 2019, viene proposta con nuovi make up e combinazioni di materiali come mesh, suede, nabuk e neoprene. Con suola in Phyloon, un materiale ultralight usato per attività performance. Un modello di tecnologia avanzata simboleggiata dallo shank del brand in 3D applicato sul tallone.

Di ispirazione futurista, un oggetto per amanti del design minimal ma con accenti fashion dettati dal mix colore. La Master of Arts Superfutura é una “Chunky Sneaker”. Design oversize, maxi suola ultralight e un inedito mix di materiali e colori a contrasto, ne fanno uno dei campioni di questo segmento.

Capitolo a parte per la linea Playground che deriva tutte le declinazioni dal mondo street e urban. I riferimenti al pianeta skateboarding sono evidenti, quanto i dettagli con cui si presentano ad pubblico giovane, dalle suole effetto vintage ai lacci customizzati. Una sneaker la cui filosofia è raccontata con l’hashtag #whoeverdares che ne spiega in sintesi i riferimenti culturali ed il target.