Pitti Uomo Giugno 2019 Spektre: la nuova linea optical

Spektre presenta la nuova linea optical a Pitti Uomo 96 con una campagna d’effetto. Scopritela su Globe Styles

Pitti Uomo Giugno 2019 Spektre – Non solo sole, Spektre presenta la linea eyewear e approda a Pitti Uomo 96 con il suo modello. Glamour, d’impatto e raffinata, la nuova proposta optical 2019 che conquista la kermesse fiorentina con una campagna d’effetto.

Per svelare la nuova linea, il brand milanese di occhiali Made in Italy che dal 2009 sorprende il pubblico con il suo design di tendenza, ha scelto il modello BELAMI. Aviator rivisitato, un mix di acetato e metallo ultraleggero, un incontro tra stili e gusti, colori e texture per un occhiale perfetto per ogni tipo di viso e outfit.

La linea optical si estende passando da modelli più classici a forme più stravaganti. L’unico comune denominatore si conferma lo stile inconfondibile del marchio milanese. Le montature e i suoi accostamenti di materiali risultano essere la carta vincente di Spektre Eyewear che presenta a Pitti Uomo la collezione più ricercata e completa degli ultimi anni. Un vero mix di materiali, forme e colori che incontrano i gusti del pubblico con passione e tenacia.

Accanto ai modelli optical, Spektre conquista la fiera fiorentina con una mascherina over, dalla montatura maxi e total black, dalle sagome squadrate: LAURENT. Perfetto per gli appassionati dei look misteriosi.

Dare nuove idee al mercato è la mission di Spektre fin dal 2009. Niccolò Pocchini, giovane CEO del marchio di occhialeria milanese, ha avuto l’intuizione di proporre al suo giovane pubblico un prodotto che non esisteva: occhiali da sole con lenti a specchio con un ottimo rapporto qualità/prezzo e buoni materiali.

Spektre è ora venduto nelle boutique più all’avanguardia del mondo in oltre 56 paesi. Il risultato è un prodotto esclusivo di alta qualità con uno stile originale e orgogliosamente Made in Italy. Le collezioni di Spektre sono disponibili in ottici selezionati e nelle migliori boutique di tutto il mondo.