Pringle of Scotland collezione Resort 2019: sapore preppy e aria nostalgica

Pringle of Scotland presenta la collezione Resort 2019. Scoprite tutti i look su Globe Styles

Pringle è da sempre sinonimo di abbigliamento sportivo. Del resto, lo spirito di questo marchio di maglieria dal passato emblematico ha fatto la storia non solo per il celebre tessuto a rombi diventato popolare in tutto il mondo grazie al golf: dalle maglie bianche leggere da tennis degli anni ’30, ai classici pullover da cricket lavorati a trecce, fino alle felpe con logo indossate con disinvoltura dai tifosi di calcio.

L’abbigliamento per il tempo libero primavera estate è connaturato al carattere di Pringle, e la collezione Resort 2019 si distingue in particolar modo per la versatilità dei suoi capi coordinati che danno vita a un look dall’aria nostalgica eppure del tutto moderna.

La donna Pringle di questa nuova stagione predilige lo stile preppy, con un tocco di originalità: i bianchi vividi con sobrie gonne in jersey sono messi in risalto da maglie indossate intorno alle spalle. Altri look si ispirano alle linee “mod” degli anni ’60, con pantaloni affusolati e audaci motivi a quadri all-over abbinati a morigerate maglie a collo alto, oppure con audaci capi urbani ispirati allo sport come le felpe con cappuccio dalle linee oversize e le felpe dal taglio morbido.

Ritorna in auge un simbolo vintage degli anni ’30, dalle proporzioni sempre più grandi, che richiama alla mente la moda degli anni ’80 e ’90 caratterizzata dall’immancabile presenza di loghi su tutti i capi.

La gamma di colori e motivi risente ancor più di influenze dal sapore vintage: il caratteristico tessuto a rombi, reso celebre da Pringle e indissolubilmente legato al golf, è infatti spesso presente nelle nuove collezioni. Lo si ritrova, per esempio, cucito a patchwork nei capi in maglia, in cui lo stile preppy è controbilanciato da dettagli asimmetrici e da particolari dai colori vivaci.

Un altro riferimento a elementi del passato, rielaborati e adattati ai tempi moderni, è costituito dall’uso del
rosa chiaro e del giallo limone, tonalità basilari delle collezioni uomo di Pringle negli anni ’80. La collezione resort 2019 rappresenta inoltre una semplice soluzione per un look valido tutto l’anno, la cui idea fondamentale è il concetto di “classico costante”: jeans di facile portabilità, pantaloni in cotone a gamba larga, impermeabili senza tempo, tutti concepiti per completare le varie opzioni e i vari stili di maglieria nonché per reinterpretare un nuovo concetto di abbigliamento adatto a ogni clima.

Ancora una volta Pringle propone e presenta capi in maglia non solo per l’inverno, reinventando stili e tradizioni che risalgono a decenni, se non a secoli fa, e reinterpretandoli in funzione della donna di oggi con collezioni versatili e facilmente indossabili, in ogni condizione climatica.

Fran Stringer, design director moda donna: “la collezione resort 2019 si concentra sulla creazione di coordinati versatili che possono essere abbinati, combinati e indossati a strati indipendentemente dalla stagione. Come sempre, abbiamo coniugato elementi caratteristici del nostro marchio, quale il tessuto a rombi, a numerosi riferimenti al passato; questa volta però, ci siamo maggiormente orientati verso gli stili sportswear più emblematici degli ultimi decenni: in questo senso, la collezione sviluppa l’aspetto più originale di Pringle, per
quanto la nostra attenzione resti stabilmente focalizzata sul modo di vestire della donna di oggi”.