Pervasa da una puerile freschezza, la nuova collezione primavera estate 2015 di Project149 respira l’aria pungente di primavera, la mite tiepidezza delle stagioni calde e una sdolcinata lascività puramente femminea, lasciandosi trasportare in mondi naturali di tinte pastello.

Sulle basi di un prezioso eclettismo stilistico nascono anthurium e fiammeggianti dettagli floreali. Incrostazioni di ricami lambiscono, impreziosendole, felpe e maxi t-shirt, giochi materici di contrasti e trasparenze caratterizzano gonne e maxi dress, mentre la silhouette estremamente femminea non manca di sottolineare la carnalità di forme più morbide.

Elogio al femmineo. Apollineo e Diosinisiaco, senza dimenticare la funzionalità rivelata da pezzi sporty in tessuti couture, a seguire il gioco di dinamicità che ritorna nei trench in tundra di seta trasparente e dettagli jacquard o nella rete rigida utilizzata come finitura. La palette invita alla freschezza nelle tonalità del rosa, lilla, verde menta giungendo poi al azzurro ortensia, avorio, arancio e rosso carminio. Una collezione viva, vigorosa e sofisticata.