Salone del Mobile 2018 Milano Scavolini: la nuova cucina Mia by Carlo Cracco

Tante novità per Scavolini al Salone del Mobile 2018, prima tra tutte la nuova cucina Mia by Carlo Cracco, grande ospite a Eurocucina. Scopri tutto su Globe Styles

Tante novità per Scavolini al Salone del Mobile 2018, prima tra tutte la nuova cucina Mia by Carlo Cracco, grande ospite a Eurocucina.

Sul palcoscenico di Eurocucina verrà presentata Mia by Carlo Cracco, la magnifica interpretazione domestica della cucina professionale firmata dal grande chef stellato, il quale si esibirà con due showcooking, che lo vedranno all’opera sulla sua stessa “creatura”.

MYA BY CARLO CRACCO

Un concentrato di saperi: quello dell’altissima qualità produttiva che incontra quello della più alta tecnica culinaria. Ecco allora che l’elegante design di Mia by Carlo Cracco si attrezza per garantire un’esecuzione tecnica di alto livello e creare ambienti ricchi di innovazione al fine di ottenere un’esperienza in cucina sempre più memorabile, in ottemperanza alle ultime indicazioni che vogliono le materie prime trattate con rispetto, con meno sprechi, meno consumi e che necessitano altresì di cotture e conservazioni specialistiche.

Tratto distintivo del progetto sono gli elettrodomestici professionali come l’essiccatore per disidratare gli alimenti, il forno per la lievitazione e una macchina creata ad hoc per il sottovuoto. Tra le funzioni high-tech spicca anche la cappa con aspirazione professionale.

Dal punto di vista estetico, Mia by Carlo Cracco si impone per i contrasti: per connotare l’area operativa, le zone di lavoro e gli elettrodomestici vestono la solida e resistente finitura acciaio, mentre le ante della cucina sono proposte in toni più caldi come ad esempio l’argilla.

La scenografica isola è dotata di monoblocco con top in acciaio e zone cottura e lavaggio integrate, il tutto sovrastato da una struttura sospesa che ospita cappa e scolapiatti. Completano la composizione, le ante in acciaio titanio con satinatura verticale e maniglie in finitura titanio. A enfatizzare la collezione, l’elegante boiserie arricchita da schienali attrezzati con accessori disegnati per il modello, quali ad esempio la lampada che riscalda i cibi, il porta bottiglie da parete e le barre porta utensili.

BOX LIFE

Scavolini presenta l’innovativo progetto Box Life, creato dallo studio di design internazionale Rainlight e il suo direttore creativo Yorgo Lykouria in collaborazione con HOK. Nato dalla volontà di offrire al pubblico la possibilità di arredare ogni tipo di ambiente in modo organizzato e funzionale, Box Life è un intelligente schema di progettazione di interni all’insegna dell’eleganza e della personalizzazione. Un inedito sistema completo e modulare, contraddistinto da elevata adattabilità che nasconde infinite funzioni e al tempo stesso fonde zona giorno e zona notte per garantire la massima flessibilità nell’organizzazione degli spazi.

Scavolini e Rainlight hanno disegnato Box Life per chi deve fare i conti con vite sempre più nomadi ad elevata mobilità o metrature sempre più ridotte che non vogliono però rinunciare al comfort.

Il cuore del progetto risiede nell’idea del nascondere per organizzare. Dall’armadio che cela la cucina o il letto a ribalta verticale a quello adibito a ripostiglio o zona lavanderia. L’accesso alle aree operative è reso possibile da sistemi di apertura a scomparsa, a pacchetto, scorrevoli, o a ribalta studiati a seconda delle esigenze del cliente e dello spazio da arredare. Un progetto modulare e fluido incentrato sugli ambienti a scomparsa che permette soluzioni lineari, ad angolo o a golfo in base alla tipologia di ambiente e dove protagoniste indiscusse sono le pannellature. Dagli armadi con anta a scomparsa “Switch”, che possono contenere sino a quattro elettrodomestici, un piano di lavoro supplementare scorrevole, oltre a numerosi ripiani e cassetti contenitori, ai sistemi scorrevoli per la zona living e per gli armadi della zona notte.

Box Life offre una perfetta sintesi tra estetica essenziale e funzionalità. Le maniglie e le prese di design sono state concepite per assicurare comfort e massima continuità stilistica: l’apertura dei pannelli esterni è resa possibile da maniglie a incasso, mentre quella degli elementi di arredo interni alle armadiature da una presa maniglia. Il mobile è infine corredato da sistemi di illuminazione specifici per il mobile pannellabile e per le armadiature della zona notte.

Questo inedito sistema è ideale per micro-soluzioni abitative dallo stile contemporaneo dove cucina, living e zona notte perdono sempre più spesso la loro connotazione univoca. Fortemente indirizzata al mondo del contract, Box Life risponde sia alla richiesta di spazi custom-made sia all’esigenza sempre più diffusa dei progettisti di trovare soluzioni standardizzate per soddisfare i nuovi stili di vita.

GYM SPACE

Gym Space, il nuovo progetto di Scavolini Bagno, fonde sala da bagno e palestra e nasce dalla volontà di offrire al pubblico la possibilità di arredare l’ambiente in modo organizzato e funzionale senza però dimenticare il benessere. Ridisegnando gli elementi tipici dell’arredo bagno, combinandoli con una struttura a parete dedicata all’attività fisica, Scavolini Bagno porta l’area fitness nella quotidianità, proponendo un nuovo concept di wellness.

Il cuore del progetto risiede nell’inedita reinterpretazione della Spalliera Svedese. E’ intorno a questo attrezzo ginnico, utilizzato come base per applicare ulteriori attrezzature sportive – come panche, elastici e trx – e per fissare gli accessori dell’arredo bagno – quali luci, porta-sapone, mensole, elementi contenitivi e specchiere – che si sviluppa l’intero programma. Il sistema di arredo modulare in multistrato, disponibile in due finiture – un tradizionale effetto legno naturale e una moderna antracite – unitamente agli accessori disponibili in due cromie – bianco o antracite – che si agganciano alla struttura, danno vita a una composizione compatta completa. Adatta ad ogni tipo di spazio, questa soluzione è in grado di coniugare estetica e funzionalità e garantire infinite configurazioni, lasciando la libertà di arredare l’ambiente bagno all’insegna della massima personalizzazione.

Sempre a Eurocucina verranno presentate la cucina dallo stile contemporaneo DeLinea – design by Vuesse – e nell’ambito del classico Lirica di Raffaello Pravato.