Salone del Mobile 2019 Seletti: tutte le novità in stile pop e dal mood retrò

Seletti presenta numerose novità al Salone del Mobile 2019 e nel flagship store in Corso Garibaldi 117. Scopritele tutte su Globe Styles

Salone del Mobile 2019 Seletti – Seletti presenta numerose novità di prodotto, che sono presentate in anteprima nell’ambito del Salone del Mobile 2019 e nel flagship store del brand in Corso Garibaldi 117, all’interno del Brera District.

Si arricchisce di nuovi prodotti la collezione BLOW by Job & Seletti, il progetto rivoluzionario sviluppato in collaborazione con Studio Job e nato con la volontà di rendere accessibile ad un pubblico più ampio il design esclusivo del duo formato da Job Smeets e Nynke Tynagel; novità anche per la collezione Seletti wears TOILETPAPER che si arricchisce di inediti progetti la collaborazione con l’artista-designer Marcantonio, che ha firmato molti degli oggetti più amati del brand; e ancora un nuovo progetto legato all’illuminazione immaginato da Studio AMeBE, che consolida così la sua collaborazione con l’azienda; infine, prosegue la collaborazione con il fashion brand Diesel nell’ambito della linea Cosmic Diner.

“Questa edizione del Salone del Mobile è un’occasione ulteriore per dichiarare la strada che Seletti ha intrapreso con audacia negli ultimi anni”, afferma Stefano Seletti, art director del brand. “Abbiamo continuato a sperimentare senza mai fermarci, sia in termini di collaborazioni che di sviluppo prodotto. E così oggi presentiamo progetti immaginati insieme ad alcune delle realtà creative più acclamate a livello internazionale, come Studio Job e Toiletpaper, e tipologie di prodotto che solo fino a poco tempo fa sembravano lontanissime da noi, come il mobile e l’imbottito. Sono felice di poter affermare che la (r)evolution di Seletti sia ancora in pieno svolgimento!”.

BLOW by Job & Seletti: The Lazy Painter, Pop & Lock
design Studio Job

BLOW by Job & Seletti è una famiglia di oggetti dal design dichiaratamente “pop” nata nel 2017 dalla volontà di Stefano Seletti e Studio Job: è un vero marchio di design, un progetto che mira a quell’idea di design democratico che ha sempre contraddistinto Seletti. Con il suo stile dirompente, BLOW è diventato uno degli esperimenti più interessanti nel settore del design: lo stile e il design di Studio Job si fondono con il DNA di Seletti, impegnato a unire un design all’avanguardia con l’accessibilità.

LAZY PAINTER
Dopo il lancio del prototipo lo scorso anno, Seletti presenta la versione finale del “guilty pleasure” americano per eccellenza: la lazy chair. Studio Job raccoglie la sfida di rielaborare questo concept e trasformare la poltrona in status symbol, un must per tutti gli appassionati di design: Lazy Painter, infatti, unisce comfort ed estetica con stile.

Il nuovo tessuto che la riveste simula delle vere e proprie pennellate di colore creando, così, la sensazione “dipinto a mano”: Studio Job trasforma in alta moda il look tradizionale di questo arredo. Il pattern della Lazy Painter è avanguardia contemporanea, con un tocco di artigianalità e una citazione di Memphis. Questa comoda poltrona diventa oggetto del desiderio di tutti, non solo dei più pigri.

POP & LOCK
Questo tradizionale sistema di contenitori viene trasformato e acquista un nuovo significato funzionale. Studio Job riscopre gli stampi dei mobili metallici dagli archivi Seletti e li radicalizza: mobili per l’uso quotidiano si trasformano in arredi pop, tele per le idee iconiche e folli del duo più famoso del design internazionale e per l’estetica BLOW.

“Per quale motivo nel 2019 dei mobili in metallo dovrebbero ancora essere grigi o bianchi?”, si chiede Job Smeets. “Con il nuovo storage system firmato BLOW si possono avere comunque dei mobili cool anche se non si hanno cose da metterci dentro”.

Un’ampia varietà di dimensioni, colori e finiture create per adattarsi ad ogni stanza, in casa o nei luoghi di lavoro, in ogni ambiente che abbia bisogno di ordine, vita e colore! I moduli saranno disponibili come pezzi singoli o collegati tra loro attraverso una base a strisce con la scritta Caution.

Tra i nuovi pattern anche una serie di temi di chiara ispirazione americana come la grafica pop-art Trump, ispirata ai capelli del notorio presidente americano, quella con strisce dipinte a mano American Stripes e quella Stars in cui le stelle della bandiera USA sono realizzate con pop corn. Tra le altre grafiche Wall (muro di mattoni), le fiamme di Fire, la scacchiera bianca e nera Chess, Spots e la striscia Caution. Un mix pop art per esprimere la propria identità.

SELETTI WEARS TOILETPAPER Sideboard, Sgabello
design TOILETPAPER

Le sperimentazioni sviluppate da Seletti e TOILETPAPER, il magazine fotografico dall’estetica rivoluzionaria fondato da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, sono inarrestabili: l’abilità di stravolgere il mood retrò degli arredi anni ’50 con le immagini surreali della rivista, non si esaurisce, e durante la Milano Design Week sono presentati in anteprima due nuovi progetti.

Per la prima volta entra a far parte della collezione una serie di arredi contenitori in cui l’estetica vintage dei sideboard scandinavi viene contaminata dalle grafiche folli e sopra le righe del magazine: il prodotto ideale per dare un twist contemporaneo anche agli spazi più classici.

Nell’ambito degli imbottiti, alle poltroncine, ai divani, ai pouf e alle sedie, si aggiunge lo sgabello che entra a far parte della serie di sedute della collezione: anche in questo caso il design elegante della struttura, caratterizzato da forme morbide e sinuose e dettagli ricercati – come i piedini in ottone –, si unisce in modo sorprendente all’estetica spiccatamente contemporanea del rivestimento in morbido tessuto.

SELETTI + MARCANTONIO: Monkey Chandelier, Heart Lamp
design Marcantonio

Seletti si conferma ancora una volta editore abile nella realizzazione dei visionari progetti dell’artista-designer Marcantonio, che ha firmato alcuni dei prodotti diventati icone del brand, come le Monkey Lamp, le Mouse Lamp, il vaso Love in Bloom.

MONKEY CHANDELIER
Il mondo delle Monkey Lamp, best-seller Seletti e simbolo dell’approccio non convenzionale all’illuminazione del brand, continua a crescere e a stupire: in anteprima alla Milano Design Week una nuova e scenografica edizione della Monkey.

Monkey Chandelier mixa in una composizione inedita l’estetica dirompente delle Monkey con lo stile elegante e classico di uno chandelier. Tre scimmie curiose si aggrappano ad un prezioso lampadario colte da Marcantonio in atteggiamenti che ne rivelano la natura giocosa: una in piedi si guarda intorno indiscreta, l’altra si riposa seduta, mentre la terza è appesa come in procinto di saltare giù da un momento all’altro e darsi alla fuga. Con questo progetto il designer conferma ancora una volta la sua abilità nel lavorare al confine tra arte e design, sviluppando, con un approccio scultoreo e narrativo, progetti in grado di unire funzionalità e fiabesca immaginazione.

HEART LAMP
Dal grande successo del vaso Love in bloom, ecco Heart Lamp, l’applique romantica per antonomasia. Marcantonio stupisce ancora una volta con un progetto dal look intenso ma dal significato poetico. Heart Lamp è la riproduzione perfetta di un cuore umano in ceramica dal cui interno una lampadina a LED diffonde una luce soffusa e delicata. Puntando sullo stretto rapporto tra estetica e funzione, Marcantonio crea un nuovo progetto lighting in perfetto stile Seletti: inaspettato e fuori dagli schemi.

CUPOLONE
design Studio AMeBE

Cupolone è una lampada a sospensione che coniuga artigianato e tecnologia, una riproduzione iperrealistica della cupola di San Pietro, realizzata in resina e presentata in due varianti di colori (una interamente bianca, l’altra color antracite all’esterno con una finitura interna dorata). Con questo progetto le AMeBE (Alessandra Mantovani e Eleonora Barbareschi) rendono omaggio ad una delle architetture simbolo della creatività italiana, dando un tributo alla nostra cultura, alla ricchezza della storia e alla bellezza inestimabile dell’arte.

LINEA
design Selab

Seletti rinnova uno dei suoi progetto lighting più amati e significativi. Il minimalismo della lampada Linea lascia spazio a nuovi decori geometrici che ne trasformano radicalmente il look. I semplici tubolari a LED si arricchiscono di righe e quadretti multicolore come vere e proprie opere optical. Nuove decorazioni pop per rendere ogni ambiente un’esperienza fuori dal comune.

DIESEL LIVING WITH SELETTI – Cosmic Diner
Diesel festeggia con Seletti i cinquant’anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna con una serie di proposte inedite pensate per chi sogna di affrontare con temeraria emozione nuove missioni stellari. La collezione Diesel Living with Seletti continua a diffondere il fascino verso gli aspetti più ignoti del cosmo proponendo il nuovo Starman in una brillante versione dorata, gli appendiabiti Cosmic Hangers e i suggestivi piatti Side Doesn’t Matter.

STARMAN GOLD
Il vaso Starman è un omaggio al desiderio di scoperta e alla tenacia dell’uomo nel superamento dei propri limiti. In questa nuova edizione oro diventa un oggetto dal design prezioso da esporre negli ambienti più contemporanei.

COSMIC HANGERS
Un sistema solare pesato per rendere uniche le pareti: Cosmic Hangers è una serie poetica e futuristica di appendiabiti in legno, che ritraggono fedelmente le galassie e i pianeti. Con la loro estetica unica e inaspettata decorano gli spazi della casa in modo funzionale e decisamente fuori dal mondo!

SIDE DOESN’T MATTER
Via libera alla scoperta e al desiderio di esplorare nuovi mondi: Side Doesn’t Matter è la coppia di piatti piani che raffigura il globo visto dalla luna e lascia per un’istante l’immaginazione libera di allontanarsi dalla terra.
Uno sguardo sincero al mondo visto da un punto di vista differente: quello della tavola.

SELETTI
9 al 14 aprile 2019
Salone del Mobile | Rho Fiera Milano
Seletti store | Corso Garibaldi 117