Salvatore Ferragamo Pre Spring 2020: i colori del New Mexico

Salvatore Ferragamo si ispira ai paesaggi leggendari del New Mexico e crea una nuova sartorialità dai tratti casual. Scoprite tutti i look su Globe Styles

Salvatore Ferragamo Pre Spring 2020 -La collezione Pre Spring 2020 di Salvatore Ferragamo si ispira ai paesaggi leggendari del New Mexico, celebrandone le caratteristiche che lo rendono unico: luminosità, vastità, spazio e colori. Una nuova sartorialità dai tratti casual – come nei materiali morbidissimi quali nappa, suede e pelle di daino, ma anche nei tessuti più pregiati come seta e voile di cotone – amplia ulteriormente gli orizzonti del lusso.

I volumi inaspettati sono sorprendenti. Stratificazioni e fantasie creano una ricca trama visiva. Fedele alla filosofia “Patchwork of Characters” promossa dalla maison, questa collezione versatile ed eclettica nasce per essere inclusiva anziché esclusiva, offrendo capi che riflettono una prospettiva genuinamente moderna.

Il direttore creativo Paul Andrew ha dichiarato: “Ogni anno, a luglio, partecipo all’International Folk Art Market (IFAM) di Santa Fe. Per arrivarci bisogna partire da Albuquerque e attraversare i paesaggi più incredibili. Sono luoghi in cui il deserto incontra le montagne, in cui regnano colori mozzafiato dai riflessi cangianti, complice il clima secco e arido. Questo viaggio è stato il punto di partenza per creare la palette stagionale, ma anche per porre l’accento su un nuovo guardaroba ispirato al deserto: sono capi pensati per viaggiare, per affrontare il caldo e per divertirsi.”

Una gonna plissettata in pelle gialla color Santa Fe Sun si abbina a una t-shirt nera con logo inciso al laser in tonalità Vicuña Brown. Una giacca doppiopetto corta sfoggia linee morbide, ma acquisisce un taglio più aderente grazie alla cintura integrata. Le righe formali vengono sdrammatizzate sia per l’uomo che per la donna grazie ai top con cappuccio in stile djellaba, e al tempo stesso approdano sulle camicie con pieghe origami contraddistinte dal logo con righe perpendicolari.

L’ispirazione djellaba viene ripresa anche da un abito a maniche corte con ampie sezioni a righe nei toni Cuoio, Mezcal Teal e Desert Coral. Un bomber corto in raso color Mezcal Tealsi abbina a pantaloni e camicia dal taglio netto in Tyrone Turquoise (colore che deve il proprio nome alla città fantasma del New Mexico).

Le ampie maglie in seta, i pantaloni e gli abiti con gonne plissettate hanno un design a doppio strato con stampa bicolore astratta di ispirazione floreale, per un iridescente effetto miraggio. Per questa stagione, Salvatore Ferragamo rinnova la propria offerta beachwear con bermuda maschili in due lunghezze, bikini, un costume intero e un pareo in mousseline di seta, in una gamma di stampe foulard ispirate agli archivi della maison.

Gli accessori sono in perfetta sintonia con il resto della collezione: le lavorazioni adottate per il ready to wear, come il motivo a strisce applicato alle camicie, vengono incorporate anche nei gioielli.

Una nuova borsa multitasche si declina in un mix di tessuti, tra cui tela di lino naturale con bordo in cuoio conciato. Per le scarpe, si va dal desert boot e Chelsea boot – sia per le donne che per gli uomini – a sandali e décolleté negli intensi colori del deserto.

L’offerta maschile spazia dalle proposte in stile esploratore per affrontare il deserto – come capispalla in gabardine e suede, ma anche maglieria, pantaloni e short in suede e cotone – a capi sartoriali dalle linee morbide.