Sanremo 2020 abiti terza serata: Achille Lauro, Georgina Rodriguez e Elettra Lamborghini, tutti i look

La terza serata del Festival di Sanremo 2020 ha visto i cantanti big in gara duettare con i celebri brani della storia dei 70 anni del Festival della Canzone Italiana. Amadeus sfoggia i suoi nuovo look firmati Gai Mattiolo a cui ha abbinato sempre camicie Bagutta.

Achille Lauro, durante l’esibizione nel duetto con Annalisa su Gli uomini non cambiano, ha portato sul palco dell’Ariston il suo omaggio a uno dei personaggi più iconici della scena pop e rock mondiale: Ziggy Stardust, uno dei tanti alter ego di David Bowie.

“Ziggy Stardust, anima ribelle, simbolo di assoluta libertà artistica espressiva e sessuale e di una mascolinità non tossica.” – afferma Lauro.

Achille Lauro è sceso dalla scala dell’Ariston in un look gender fluid – anche stasera firmato per lui da Gucci – un completo in raso verde smeraldo con giacca a doppio petto e revers a lancia con dettaglio personalizzato sulla manica, camicia in seta color avorio con micro righe avio, cravatta in lurex multicolor, booties in pelle nera con dettaglio Interlocking G Horsebit, tutto dalla sfilata Gucci primavera estate 2020. Per l’occasione è stato eseguito anche un approfondito lavoro di hairstyling e make-up: una parrucca realizzata appositamente per l’esibizione e un make-up ispirato a quello di Ziggy Stardust e al trucco glam rock dell’epoca.

Per omaggiare l’esibizione, una tavola di Lauro/Ziggy Stardust è stata realizzata da Riccardo Atzeni, illustratore e animatore 2D attualmente al lavoro su un’opera di Panini Comics che proprio nel 2020 ha lanciato un progetto internazionale sul Duca Bianco.

Per Boss Doms, sul palco dell’Ariston insieme ad Achille Lauro, completo in twill blu con profili rossi, camicia in seta rossa con bottoni oro, corona in metallo con finiture oro anticato, stivaletti in pelle rossa con fibbia oro.

Georgina Rodriguez ha indossato una una creazione realizzata appositamente per il palco dell’Ariston dalla Chief Artistic Director Alessandra Rinaudo per Atelier Pronovias.

Visualizza questo post su Instagram

Benvenuta a #sanremo2020 @georginagio 💐 #sanremo70

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai) in data:

Per il debutto di Georgina Rodriguez al Festival di Sanremo, la stilista ha creato un abito realizzato in esclusiva per lei che risultasse leggero e prezioso allo stesso tempo e che esaltasse la sua femminilità. Il vestito indossato da Georgina è un modello a sirena con un’elegante scollatura off-shoulder che incornicia il suo decolleté con estrema classe. Il pizzo chantilly ricamato all-over con filigrane e cristalli dorati valorizza l’incarnato di Georgina e la fa risplendere di un’eleganza senza tempo, mentre le lunghe maniche aderenti esaltano la raffinatezza del suo look.

Per il tango di Georgina Rodriguez ha indossato un abito made to measure realizzato per lei da Nicole Milano. Il team creativo della maison sotto la supervisione artistica di Nicole Cavallo – Creative Director – ha creato un abito su misura che rispecchiasse l’eleganza di Georgina e che lasciasse, al tempo stesso, un’estrema libertà di movimento durante il ballo.

Il risultato è un look raffinato e glamour allo stesso tempo: il design aderente del vestito in tulle stretch e pizzo valorizza la silhouette di Georgina, mentre le frange cucite sui bordi amplificano il movimento seducente dell’abito durante il tango. Il tessuto ricamato con un effetto all-over di paillettes nere dona all’abito una tridimensionalità luminosa e fa risplendere Georgina Rodriguez di uno charm assoluto. Il vestito è stato confezionato a mano nella sartoria di Nicole Milano e ha richiesto più di 45 ore di lavoro e sublimazione dei dettagli.

In occasione della promozione del concerto UNA. NESSUNA. CENTOMILA. contro la violenza sulle donne Alessandra Amoroso e Fiorella Mannoia hanno scelto outfit di Dolce&Gabbana, Gianna Nannini ha scelto un look di Emporio Armani, Laura Pausini ha indossato gonna plissé asimmetrica e blazer monopetto con rever bianco a contrasto della collezione Resort 2020 di N21 e Elisa Toffoli ha scelto un total look della collezione Prefall 2020 di Alberta Ferretti.

Pleasedontbuy signed by Twinset ha realizzato un abito speciale per Elettra Lamborghini in occasione del duetto con Myss Keta. La Twerking Queen Elettra Lamborghini indossa un abito sirena in jersey tecnico bianco impreziosito da intrecci fermati da anelli gioiello.

Per la terza serata della kermesse, Raphael Gualazzi si è esibito al pianoforte accompagnato dalla cantante Simona Molinari scegliendo il brano “E se domani”, reso celebre dall’interpretazione di Mina, reinterpretato in chiave jazz/swing.

Per questa raffinata performance il cantautore ha indossato un classico frac nero a un bottone, con collo a scialle, portato con una candida camicia bianca dal collo diplomatico con fascia e papillon nero di raso. Il risultato è un tuffo nel tempo, grazie a quel mix di classe e di eleganza che, da sempre, appartiene alla maison Pignatelli.

Margherita e Gaia, le due protagoniste de L’amica geniale, indossano abiti di Philosophy di Lorenzo Serafini sul palco di Sanremo; Junior Cally che ha duettato con i Viito hanno indossato total look Dolce&Gabbana; mentre Anastasio ha scelto un total look black di MSGM.

Completo rosso per Piero Pelù sempre in Tom Rebl, mentre Elodie ha scelto un altro outfit di Versace; Mika ha indossato un completo di Valentino, mentre Tosca ha scelto un outfit di Franco Ciambella.

Levante ha indossato un nuovo look di Marco De Vincenzo, per il suo hairlook Grazia Cassanelli ha esaltato la grazia e la bellezza delicata di Levante. Ancora una volta i capelli sono lasciati sciolti ma il risultato finale è una cascata di seta, sapientemente interrotta dall’effetto mat a contrasto del finto cerchietto creato con due ciocche frontali.

La fase di preparazione inizia con l’applicazione della Crema Steam Pod a base di cheratina vegetale che nutre e protegge i capelli. L’effetto liscio pieno e corposo si ottiene con la nuova piastra a vapore L’Oréal Professionnel Steam Pod 3.0 che, attivata dal vapore, evita lo shock termico e facilita la piega restituendo ai capelli una incredibile setosità. L’hairlook è reso prezioso dal particolare effetto mat a contrasto che Grazia ha creato sulla parte frontale della testa, applicando su due larghe sezioni di capelli la pasta destrutturante Tecniart Depolish.

Sul palco per l’esibizione della cover di “Si può dare di più” con Levante, Francesca Michielin ha indossato un completo dal taglio sartoriale color corallo e degli stivali neri in alter-nappa della Collezione Womenswear di Stella McCartney.

Riki che ha cantato “L’Edera” di Nilla Pizzi ha indossato un look di Dolce&Gabbana ed era accompagnato sul palco dell’Ariston da Ana Mena, tra i protagonisti del contest AW LAB IS ME 2020.

Hanno scelto total look Dolce & Gabbana anche Alberto Urso, i coloratissimi Pinguini Tattici Nucleari, Tiziano Ferro, Giordana Angi, Le Vibrazioni, Diodato accompagnato da Nina Zilli in un look Moschino; così come Morgan sempre in Dolce&Gabbana e Bugo in Richmond.

Alketa Vejsiu, star della tv albanese, ha affiancato Amadeus sul palco dell’Ariston. La conduttrice ha scelto un abito di Dolce&Gabbana a cui ha gli orecchini pendenti della collezione Marrakesh e l’anello Belle Epoque masterpiece di Damiani, per il secondo outfit ha indossato la parure, collana, bracciale e orecchini Damiani masterpiece della collezione Bocciolo.

Visualizza questo post su Instagram

Benvenuta a #sanremo2020 @alketavejsiu 💐 #sanremo70

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai) in data:

Credit image by Press Office – photo by IPA Agency, Getty Images, Luca D’Amelio