Serapian Via del Babuino Roma: il reopening della boutique nel cuore della Capitale

Serapian Via del Babuino Roma: il reopening della boutique in una delle più importanti vie dello shopping internazionale della Capitale.

Serapian Via del Babuino Roma – La Maison simbolo dell’eleganza milanese più sofisticata ha completato i lavori di restyling della boutique in via del Babuino 71.

«Volevamo con questa riapertura sottolineare l’importanza del territorio italiano per la Maison e raccontare al pubblico la grande creatività di Serapian, il fascino di quell’eleganza discreta alla milanese che da sempre la contraddistingue», spiega l’Amministratore Delegato, Giacomo Cortesi.

Lo studio ML Architettura è intervenuto per creare un perfetto trait d’union tra il lusso sussurrato di Serapian e i meravigliosi affreschi sui soffitti dei 60 metri quadrati al piano terreno dello store che dal 2013 affaccia con la sua vetrina su una delle più importanti vie dello shopping internazionale.

Il giallo Maria Teresa, caratteristico delle facciate di molti edifici storici del capoluogo lombardo, insieme all’utilizzo di marmi per il pavimento e di ottoni nelle finiture, rispecchia e sottolinea la milanesità del marchio.

Le oltre 54 diverse nuances di nappa disponibili per la personalizzazione dell’iconico intreccio Mosaico e disponibili nel Salotto Bespoke di Villa Mozart a Milano, quartier generale della Maison, arrivano anche a Roma. Nello store, una parte della parete accoglie il coloratissimo Mosaico Wall, la caleidoscopica installazione di tasselli di cuoio tra cui i clienti possono scegliere per comporre la propria bag, con annesso Salottino Bespoke che permette alla clientela di vivere al meglio l’esperienza di customizzazione assoluta.

Altra chicca del Salottino Bespoke sono le due sedie Catilina con cuscini realizzati in Mosaico, frutto della collaborazione con Azucena, anch’esso fiore all’occhiello del design milanese, fondato nel 1947 dagli architetti Luigi Caccia Dominioni, Ignazio Gardella e Corrado Corradi Dell’Acqua.

Al duo milanese di creative consultant Cameranesi Pompili è stato inoltre affidato il compito di creare delle strutture-sculture con la duplice funzione di valorizzare il display e portare in boutique un tocco artistico in più, insieme agli splendidi vasi realizzati da Ceramiche Milesi, realtà milanese di alto artigianato dei fratelli Egidio e Cesare Milesi.

credit image by Press Office – photo by Manfredi Gioacchini