Super G Courmayeur ristorante: esperienze stellate con lo chef Andrea Berton

Lo chef Andrea Berton cura la nuova offerta gastronomica portando in tavola una serie di proposte golose e divertenti. Scoprite tutto su Globe Styles

Super G Courmayeur ristorante – Ancora una volta il Super G in pole position per la stagione invernale 2019/20. Quest’anno con la grande novitĂ  data dalla collaborazione con lo chef stellato Andrea Berton, titolare dell’omonimo ristorante milanese, ma anche grande appassionato di montagna e di musica: gli ingredienti alla base della ricetta firmata Super G.

Risultato di un’esperienza memorabile vissuta in Canada nel 2012, Super G – The Italian Mountain Club è una realtĂ  unica in Italia: al suo interno un boutique hotel, un bar, un ristorante gourmet, una spa e una grande terrazza per l’après ski.

Super G Courmayeur ristorante: lo chef Andrea Berton

Lo chef Andrea Berton cura l’offerta gastronomica di tutti gli outlet del Super G: caffetteria, area fast food e ovviamente il ristorante. In pista (o meglio ai fornelli) una brigata di cucina pronta a dare forma e sostanza all’ispirazione dello chef milanese: l’obiettivo è quello di creare piatti in sintonia con lo spirito della montagna e del Super G, portando in tavola una serie di proposte golose e divertenti.

Non manca, ad esempio, la polenta, arricchita da fonduta al Grana Padano e tartufo bianco d’Alba, la sontuosa lasagna di crostacei o il merluzzo alla pizzaiola con pane croccante. Da accompagnare con lo champagne le due pizze gourmet farcite con formaggio fondente e tartufo bianco d’Alba grattato in sala o con pomodoro e Pata Negra. In carta anche piatti per chi cerca qualcosa di più leggero, come insalate croccanti, zuppe e creme di verdure freschissime.

Infine, dopo il successo della scorsa stagione, torna anche (Star)dust dinner, la cena più chic on the slopes: lo chef Andrea Berton e le sue stelle danno vita a serate speciali, all’insegna della buona cucina, del divertimento e della musica.

Il ristorante è aperto anche la sera, sia per gli ospiti dell’hotel sia per chi ha voglia di salire in quota (la funivia è aperta tutti i giorni fino alle 23.40).

Eventi

Tra gli appuntamenti in programma, il live de Il Pagante, il trio milanese che con la sua “Settimana Bianca” ha fatto ballare l’Italia intera. Il 2 gennaio toccherà invece a Merk & Kremont salire in consolle: loro sono i dj di Milano che hanno scaldato le platee dei grandi club d’Europa, nonché producer delle hit di Fabio Rovazzi e Benji & Fede. Quanto al Capodanno in quota, il menù della cena sarà curato dallo chef Andrea Berton, mentre per chi vuole semplicemente brindare al nuovo anno, dalle 23.30 via alle danze con il grande party.

Ride: un universo intorno allo sci

All’esterno si trovano tre esclusivi spazi open air: a cominciare dalla spettacolare Terrazza Ferrari dove, oltre alle celebri bollicine italiane, si possono gustare freschissime crudité di pesce nel fish bar con vista sulle montagne; la Terrazza Veuve Clicquot, è invece il regno dell’après ski: beat & champagne in quota, per chiudere in bellezza la giornata sulle piste, con i dj set che iniziano nel primo pomeriggio (15.00) e accompagnano gli ospiti fino al tramonto.

Infine l’accogliente Solarium MINI, dove è possibile bere un cocktail, godendosi sole, relax e ottima musica grazie alla collaudata collaborazione tra RDS e MINI. Ma non è finita qui: new entry è anche il Royal Sunday, il nuovo format firmato Royal Bliss per chi vuole ballare durante il pranzo della domenica (per tutta la stagione).

credit image by Press Office – photo by Giuseppe Geppo di Mauro