Taboulé di quinoa con salsa chimichuri: la ricetta esclusiva dello chef Eric Canino

Taboulé di quinoa con salsa chimichuri: la ricetta esclusiva dello chef Eric Canino de La Réserve Genève Hotel, Spa & Villa, per non rinunciare alla forma!

Taboulé di quinoa con salsa chimichuri – Con una Spa Nescens, 29 suite e 73 camere, immerso nel cuore di un parco paesaggistico di 10 acri, La Réserve Genève Hotel, Spa & Villa è un indirizzo esclusivo dove assaporare un lusso senza tempo.

Eric Canino, Chef Executive de la Réserve, offre un’esclusiva esperienza dining che reinventa il classico ricettario provenzale attingendo a prodotti freschissimi e di alta qualità, selezionati secondo i più alti standard e coltivati nell’orto de La Réserve.

In esclusiva dalle cucine del Café Lauren, il ristorante della Spa, La Réserve ci regala la ricetta per un pranzo light e gustoso: Taboulé di quinoa con salsa chimichuri.

Salsa chimichuri

Ingredienti: 160 gr di olio di vinaccioli (o di semi); 60 gr di aceto di riso bianco; 50 gr di aceto di vino o lambrusco 50 gr di prezzemolo; 20 gr di coriandolo fresco; 20 gr di peperoncino; 15 gr di origano fresco; 15 gr di aglio; 9 gr di cipolla bianca; 4 gr di cumino; 3 gr di polvere di pomodoro; Sosa (opzionale); sale e pepe.

Taboulé di quinoa

Ingredienti: 80g di quinoa a persona; 1 melograno fresco (opzionale); 1 cetriolo; 1 cipolla rossa; 1 spicchio di avocado; pomodorini; 1 galletta di di riso e sale.

Salsa chimichuri: preparazione

Tritare finemente il prezzemolo, il coriandolo, l’aglio, l’origano e la cipolla. Tritare il pepe e mettere tutto in un’insalatiera. Mescolare aceto di vino (o lambrusco), aceto di riso bianco, olio di vinaccioli (o di semi), polvere di pomodoro, sosa e cumino. Aggiungere sale e pepe a piacere. Mescolare e marinare prima di regolare il condimento, se necessario.

Astuzia dello Chef: tritare un ingrediente alla volta, a parte, per preservarlo.

Taboulé di quinoa: preparazione

Cuocere le quinoa in acqua ben salata per circa 20 minuti, quindi sciacquare e scolare. Tagliare il cetriolo e i pomodorini in brunoise e tritare finemente la cipolla rossa. Sbucciare un melograno e mescolare i semi con la quinoa. Condire con la salsa chimichuri. Mescolare e regolare il condimento se necessario. Tagliare l’avocado e mettere da parte la metà per condire. Tritare l’altra metà con i pomodorini e marinarli in olio d’oliva e sale.

Astuzia dello Chef: potete sostituire il melograno con altro frutto a piacimento, preferibilmente acidulo.

Dressage

Con una formina per biscotti, posizionare il Taboulè di quinoa, l’avocado e i pomodorini in salamoia al centro di un piatto. Mettere 4 o 5 spicchi di avocado in cima e condire con salsa chimichuri. Decorare con mini-gallette di riso o erbette fresche.