Talisker Whisky Bodega 41 anni: una preziosa edizione limitata

Diageo lancia il prestigioso Talisker 41 anni: un whisky incredibilmente ricco che unisce il carattere selvaggio di Skye e il calore della Spagna. Scopritelo su Globe Styles

Talisker Whisky Bodega 41 anni – Talisker Single Malt Scotch Whisky svela la seconda edizione della serie Talisker Bodega, limitata a sole 2.000 bottiglie: un prezioso 41 anni 1978 Vintage. Il lancio dell’edizione limitata è accompagnato da una partnership con Quintessentially Travel che grazie hai suoi esperti offrirà ai consumatori di Talisker l’opportunità di vivere un’esperienza personalizzata sull’isola di Skye fatta di avventura e lusso.

Talisker ha collaborato con Quintessentially Travel per offrire agli intenditori di whisky l’imperdibile opportunità di conoscere meglio lo spirito selvaggio di Talisker e la sua mitica terra selvaggia. Un equilibrio perfetto tra comfort e avventura: si inizia con una visita privata alla distilleria, per poi continuare con una crociera di lusso al largo della costa frastagliata e spazzata dal vento, facendo poi sosta lungo il tragitto per assaporare freschissime ostriche appena pescate. Su richiesta, gli ospiti potranno personalizzare il proprio viaggio a Skye, aggiungendo altre esperienze del tutto uniche.

La serie Talisker Bodega è essa stessa un’esperienza, quella dell’affinatura in botti da sherry del miglior whisky Talisker Single Malt. Il 41 years old, la seconda uscita della serie, è stato sapientemente affinato in botti Sherry Manzanilla di Delgado Zuleta, il più antico produttore del celebre Triangolo dello sherry. 

Situata nella regione di Marco de Jerez, accanto alla città costiera di Sanlúcar de Barrameda, è qui che la distilleria Talisker rivela il suo lungo rapporto commerciale che risale al 1900. Gli esperti di sherry hanno selezionato con cura solo sei botti d’eccezione, dove un tempo era affinato il vino emblema di Bodega, La Goya, un pregiatissimo Manzanilla invecchiato in botti ultrasecolari.

Il risultato è un whisky incredibilmente ricco. Al naso si sente il dolce fruttato dell’uva sultanina e della buccia d’arancia, con una base di legno di sandalo, il tocco salmastro della brezza e le note affumicate dello zucchero grezzo. Al palato si offre un delicato equilibrio tra il dolce e l’affumicato.

La persistenza è generosamente calda e sostenuta, con un finale secco, delicatamente affumicato. Il risultato è un 41 years old straordinario, il più vecchio single malt ufficiale della distilleria, che conserva l’inconfondibile carattere dei Talisker.

Talisker Bodega è maestoso se gustato nella sua forza naturale, quando il suo sapore vira armoniosamente dalle note dolci, a quelle salate, al pepato, al torbato, per poi assumere sfumature infuocate e sulfuree, ed è delizioso se bevuto liscio. Al palato, la consistenza avvolgente risulta ricca e morbida. All’inizio si percepisce la morbida dolcezza del caramello, poi una sfumatura salata riequilibrante lascia a poco a poco spazio a una nota pepata, che persiste più a lungo. La meravigliosa nota di fondo peperoncino naturalmente non può mancare. Se ridotto, risulta più dolce, sapido e affumicato, ma è comunque delizioso, e non perde la sua sfumatura pepata.

Finale lungo, caldo, affumicato e delizioso, con un fresco retrogusto di pepe del Sichuan e persistenti sfumature torbate. L’aggiunta di acqua smorza le note calde, allungando il finale.

Analogamente alla prima uscita del 40 years old nella serie Talisker Bodega, questo squisito distillato dorato è contenuto in una bottiglia realizzata a mano, impreziosita da una speciale custodia in rovere da sherry, a evocare le numerose tappe della storia e del viaggio del whisky.