Taylor Swift City of Lover Concert: lo speciale live su Disney+

Taylor Swift City of Lover Concert: lo speciale live della superstar internazionale disponibile su Disney+.

Taylor Swift City of Lover Concert – È disponibile su Disney+ “Taylor Swift City of Lover Concert”, uno speciale live della superstar internazionale Taylor Swift. Il concerto è andato in onda sul canale ABC, dopo la finale di American Idol.

Registrato lo scorso settembre all’Olympia Theater di Parigi, Swift si esibisce in brani tratti dal suo album pluripremiato “Lover” davanti a una platea ristretta di fan provenienti da 37 paesi, che hanno viaggiato verso la “City of Love” per questo concerto imperdibile. Lo speciale offre al pubblico un accesso senza precedenti dietro le quinte con l’artista, e rappresenta la sua unica esibizione live di quest’anno, dal momento che il Lover Fest tour è stato cancellato a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19.

Da oggi sono inoltre disponibili su tutte le piattaforme streaming i brani presenti all’interno dello speciale nell’esclusiva versione live.

Taylor Swift City of Lover Concert: l’elenco completo delle tracce

Need To Calm Down (Live From Paris)
The Archer (Live From Paris)
ME! (Live From Paris)
Lover (Live From Paris)
Death By A Thousand Cuts (Live From Paris)
Daylight (Live From Paris)
Cornelia Street (Live From Paris)

“LOVER” è il settimo progetto discografico della cantautrice americana. La raccolta di 18 brani è stata anticipata dai singoli “Me!”, in collaborazione con Brendon Urie dei Panic! At the Disco, che a oggi conta oltre 318 milioni di views su YouTube e oltre 425 milioni di streaming su Spotify, e “You Need To Calm Down”, che ha raggiunto oltre 387 milioni di stream su Spotify e 201 milioni di views su YouTube.

Il video del singolo vede la partecipazione di Katy Perry, Serena Williams, Ellen DeGeneres, Ryan Reynolds, Bobby Berk, Billy Porter, Ciara, RuPaul, Jesse Tyler Ferguson, Justin Mikita, Adam Lambert, Todrick Hall, Hayley Kiyoko, Adam Rippon, Chester Lockhart, Dexter Mayfield, Hannah Hart, Antoni Porowski, Jonathan Van Ness e Tan Franc, e ha vinto l’ambito titolo di “Video of the Year” ai Video Music Awards 2019, per i quali Taylor Swift ha ricevuto anche altre 9 candidature in altrettante categorie, rivelandosi, insieme ad Ariana Grande, l’artista con il maggior numero di nomination in questa edizione.

Agli American Music Awards 2019 Taylor Swift è stata incoronata “Artista del decennio”, e ha ottenuto i premi “Artist of the Year”, “Favourite Music Video”, “Favourite Female Artist – Pop/Rock”, “Favourite Album – Pop/Rock” e “Favourite Artist – Adult Contemporary”.

“LOVER”, terzo singolo estratto, ha totalizzato oltre 121 milioni di views su YouTube e 265 milioni di streaming su Spotify. Dello stesso brano sono state realizzate due versioni, “Lover (Remix) feat. Shawn Mendes”, che conta oltre 78 milioni di stream su Spotify, e “Lover First Dance Remix”, realizzata in occasione della performance live agli American Music Awards. Il quarto estratto, “The Man”, inno femminista, ha totalizzato 153 milioni di views su Spotify e 40 milioni di views su Youtube.

Taylor Swift, vincitrice di 10 Grammy Awards, è tra le artiste più influenti del panorama musicale contemporaneo. “Reputation”, uscito nel 2017, ha ottenuto 1.6 miliardi di ascolti su Spotify e la certificazione disco di platino in paesi come Stati Uniti, Austria, Australia, Messico, Nuova Zelanda, Regno Unito e Filippine. Il “Reputation Stadium Tour”, composto da 53 tappe in 4 continenti (Nord America, Europa, Asia e Oceania), ha raggiunto oltre i 345 milioni di incasso e ha confermato la cantante come una delle celebrità più ricche al mondo.

credit image by Press Office – photo by Dave Hogan