The Man in the High Castle 4: l’ultima stagione, la ribellione della Resistenza

E’ in arrivo l’attesa ultima stagione della serie The Man in the High Castle, che debutterà venerdì 15 Novembre su Amazon Prime Video. Guardate il trailer e tutte le immagini su Globe Styles

The Man in the High Castle 4 – E’ in arrivo l’attesa ultima stagione della serie premiata agli Emmy The Man in the High Castle, che debutterà venerdì 15 Novembre su Amazon Prime Video.

L’ultima stagione di The Man in the High Castle sarà attraversata da guerra e rivoluzione. La Resistenza diventerà una vera e propria ribellione guidata dall’idea di Juliana Crain di un mondo migliore (Alexa Davalos). Anche un nuovo Black movement insorge per combattere le forze Naziste e Imperialiste.

Nel momento in cui gli imperi sono in bilico, l’Ispettore Capo Takeshi Kido (Joel De La Fuente) si troverà combattuto tra rispettare il dovere nei confronti del suo paese e preservare i legami famigliari. Allo stesso tempo il Reichsmarschall John Smith (Rufus Sewell) verrà indirizzato verso un portale che i Nazisti hanno creato per entrare in un altro universo con la possibilità di scappare per un sentiero ancora non intrapreso.

Basato sul pluripremiato romanzo del 1962 di Philip K. Dick, The Man in the High Castle parla di un mondo in cui gli Alleati hanno perso la Seconda Guerra Mondiale.

Nella terza stagione della serie vincitrice dell’Emmy, avevamo lasciato Juliana Crain che lotta con il suo destino dopo aver cercato protezione nella Zona Neutrale. Consapevole che le loro sorti sono connesse, Juliana collabora con il Ministro del Commercio, Tagomi (Cary-Hiroyuki Tagawa) per interpretare il mistero delle ultime pellicole rimaste.

Nel frattempo, le tensioni tra il Reich e l’Impero continuano a crescere, Joe Blake ritorna da Berlino e viene mandato in una spedizione diplomatica a San Francisco, dove rincontra Juliana, trovando un punto di svolta per la loro relazione. Nella nuova stagione, l’Obergruppenfuhrer John Smith viene festeggiato dall’alta società nazista, ma il Reischsmarschall nord americano Lincoln Rockwell e J. Edgar Hoover stanno complottando alle sue spalle.

Helen si trova a dover prendere delle decisioni drastiche per proteggere la sua famiglia, in difficoltà dopo la morte di Thomas, e Smith viene a conoscenza di un nuovo scioccante e ambizioso piano dei nazisti che potrebbe avere ripercussioni mondiali.

credit image by Press Office