Tod’s collezione Graffiti 2021: la capsule collection che celebra la Street Art

  • Tod's collezione Graffiti 2021
  • Tod's collezione Graffiti 2021
  • Tod's collezione Graffiti 2021

Tod’s collezione Graffiti 2021: la capsule è un tributo al Graffitismo, celebrato da scritte che caratterizzano sneakers e borse.

Tod’s collezione Graffiti 2021Tod’s lancia la Collezione Graffiti declinando la qualità italiana con gli stilemi della Street Art: una capsule uomo e donna di Gommini, sneaker e borse T Timeless, personalizzate da disegni e scritte, realizzate da Walter Chiapponi, Direttore Creativo di Tod’s.

Per Walter Chiapponi, la Street Art è un mondo creativo fonte di infinite ispirazioni: l’arte urbana, in particolare quella di Keith Haring e di Jean Michel Basquiat, hanno sempre avuto un ruolo chiave nei suoi percorsi creativi, non solamente per il valore estetico e iconografico, ma anche per il ruolo che ha assunto fin dal suo inizio e che rimane, a tutt’oggi, di grande attualità.

Per Walter il mondo della moda e quello dei graffiti hanno in comune un universo di libertà, espressione, creazione e ingegno che li rende continui e simili, capaci di influenzarsi reciprocamente, dando vita a forme d’arte ibride e innovative.

Nello specifico, questa capsule è un tributo al Graffitismo e al mondo di valori che rappresenta, celebrato da scritte che caratterizzano la collezione, rimandano a messaggi positivi quali “Dream” “Amor” e “In Love We Trust”.

L’importanza della manualità di questa arte è strettamente legata, nel percorso creativo, all’artigianalità del fatto a mano di Tod’s, sottolineando un parallelismo deciso che rende la collezione unica.