Toile de Jouy by Dior profumi 2021: Lucky, Gris Dior e Oud Ispahan, le tre fragranze iconiche in edizione limitata

Toile de Jouy by Dior profumi 2021: Lucky, Gris Dior e Oud Ispahan, le tre fragranze iconiche della Maison in edizione limitata.

Toile de Jouy by Dior profumi 2021 – Una sublime collezione di animali, nei toni del rosso, verde e blu, si stagliano sulle confezioni, solitamente bianche, delle fragranze Maison Christian Dior. Un’esplosione di colori brillanti accompagna raffinate illustrazioni, destinate ad affascinare e intrigare. Quali sono le fragranze, tra quelle della fantastica famiglia Maison Christian Dior, che indossano con audacia queste nuove vesti?

Le tre icone a godere di un sorprendente makeover in Toile de Jouy by Dior sono la fresca fragranza Lucky, Gris Dior, il famoso chypre moderno, e il nobile profumo legnoso Oud Ispahan.

Questi tre capolavori racchiudono altrettante fragranze, emozionanti e uniche, create da François Demachy, Parfumeur-Créateur, come fossero terre da esplorare in cerca di ispirazione, contrastanti, sfaccettate e misteriose. Colma di audacia e di colori, con un tocco di storia dall’animo couture chic, Toile de Jouy entra a far parte del mondo Maison Christian Dior con tre irresistibili edizioni limitate.

Fin dal principio, Maison Christian Dior è sempre stata una collezione di grande fascino dal punto di vista visivo: ogni fragranza, con la propria ammaliante cromia, è un piacere per gli occhi. Il perfetto abbinamento tra il savoir faire nel campo delle fragranze e in quello dell’haute couture non poteva che confluire nell’unione con Toile de Jouy, motivo simbolo di Dior.

Per Lucky, la fragranza portafortuna arricchita da note di mughetto, che con la sua freschezza celebra le leggendarie superstizioni di Christian Dior, il verde era una scelta quasi obbligata. Vestito di blu, Gris Dior riesce, con le sue fresche e moderne note chypre, a combinare due colori emblematici del mondo Dior. E infine, Oud Ispahan, fragranza legnosa, nobile e selvaggia, si veste di un profondo rosso, che non fa che esaltare la sua ricchezza.

Con queste fragranze simbolo in edizione limitata, “Toile de Jouy Maison Christian Dior” è destinata a diventare un oggetto da collezione da regalare, o qualcosa di imperdibile da tenere per sé. Tre iconiche fragranze da collezionare, impreziosite come mai prima d’ora. Tre emozioni profumate da riscoprire, sublimate all’infinito.

Toile de Jouy viene reinterpretata da Dior Couture in una divertente chiave moderna, con una giungla scintillante abitata da felini, scimmie e altri animali straordinari. Maison Christian Dior ha fatto sua questa stampa e ha deciso di usarla per decorare le confezioni dei profumi e i cofanetti regalo. La grana bianca quest’anno è così arricchita da un esotico paesaggio, che adorna le confezioni e i cofanetti regalo. Il non-plus-ultra dell’eleganza: tre foulard Mitzah di seta riprendono la nuova stampa, un fil rouge che lega l’eterna musa del Couturier con le fragranze Maison Christian Dior.

Toile de Jouy by Dior profumi 2021: la storia del tema iconico

Toile de Jouy, heritage della passione di Christian Dior per l’eleganza del ‘700, è un tema iconico del mondo della Maison. Questo tessuto di cotone con motivi bucolici è diventato un simbolo nel mondo della moda, ispirando numerosi stilisti fino ad arrivare a Maria Grazia Chiuri, che lo ha reinterpretato con successo nelle sue collezioni, in una chiave più moderna.

Nel 1947, questo tessuto prodotto a Jouy-en-Josas e amatissimo alla corte di Versailles si poteva trovare su qualsiasi superficie della
prima boutique Dior, affettuosamente chiamata “Colifichet”, in Avenue Montaigne 30. Tutto, dalle pareti ai mobili, dalle confezioni alle scatole, riportava questo motivo decorativo, un grande classico del genere.

Fu l’artista Christian Bérard, un grande amico del Couturier, a consigliare di usarlo per decorare la minuscola boutique, così come lo stesso Christian Dior racconta nelle sue memorie (Dior by Dior): “Fu lui a proporci di ricoprire la boutique con Toile de Jouy e di sparpagliare delle cappelliere con il nome della Maison, sui guardaroba, un po’ ovunque. Sotto una parvenza di disordine, creò la vita”.

Sofisticato, femminile e gioioso, brulicante di dettagli in una bellissima totalità sui toni del rosso su fondo bianco, il motivo Toile de Jouy divenne subito un simbolo Dior, sopravvivendo agli anni e alle mode.

Con questa collezione in edizione limitata “Toile de Jouy”, Maison Christian Dior celebra un motivo caro alla storia della Maison di Avenue Montaigne, ma che allo stesso tempo ne esalta la modernità. Un tributo colorato e festoso a un classico Dior ancora assolutamente attuale, che non smette mai di stupire.