Toiletpaper Milano: il pop up store con Gufram e Seletti

Avete tempo ancora questo week end per visitare il primo pop up store di TOILETPAPER insieme ai design brand Gufram e Seletti, in via Vincenzo Capelli a Porta Nuova. Guardate tutte le immagini su Globestyles

Toiletpaper Milano – Avete tempo ancora questo week end per visitare il primo pop up store di TOILETPAPER insieme ai design brand Gufram e Seletti, in via Vincenzo Capelli a Porta Nuova. Il genio creativo di Cattelan e Ferrari ha trovato in Gufram un partner eccezionale per produrre arredi fuori dagli schemi, reinterpretando in chiave contemporanea lo spirito pop e irriverente del radical design.

Nello shop sono disponibili SOAP, GOD e THE END – quest’ultima nelle due versioni in “granito” e “marmo di Carrara” –, progetti divenuti icone della produzione del brand. SOAP è il gigantesco pouf a forma di saponetta utile per risolvere l’annoso problema dello sporco in casa; GOD è un inno alla fertilità ispirato alle forme del Cactus disegnato da Drocco&Mello, uno dei prodotti Gufram più apprezzati; THE END è l’ironico epitaffio creato da Cattelan e Ferrari per sancire la “fine” del marchio Gufram, ma anche per suggerirne un nuovo inizio.

Il legame tra TOILETPAPER e Seletti trova la sua ragione d’essere nell’accessibilità, nell’abbinare le immagini artistiche e surreali della rivista a materiali di uso quotidiano disponibili a prezzi contenuti. Nello spazio di via Capelli è possibile acquistare l’intera collezione Seletti Wears TOILETPAPER: tableware in metallo smaltato (piatti, tazze, ciotole, bicchieri, teglie da forno, vassoi, teiera) e piatti in porcellana, ombrelli, saponette, tovaglie, specchi, tavolini, borse, candele, cuscini e ombrelli.

credit image by Press office – photo by Marco Antinori