Tommy Hilfiger Jeans primavera 2021: la campagna “Music Takes Us Further”

Tommy Hilfiger Jeans primavera 2021: la campagna Music Takes Us Further realizzata da un eclettico mix di talenti tra cui musicisti e attivisti.

Tommy Hilfiger Jeans primavera 2021 – Il brand svela la nuova campagna Tommy Jeans per la primavera 2021 “Music Takes Us Further”, costruita sul patrimonio musicale profondamente radicato nel brand. La campagna è stata realizzata da un eclettico mix di talenti creativi tra cui musicisti, poeti e attivisti provenienti da diversi percorsi di vita.

Ognuno condivide la propria prospettiva unica sull’uso della musica per guidare il cambiamento sociale, ispirando i fan a contribuire a un futuro che “Wastes Nothing and Welcomes All”.

Tommy Hilfiger Jeans primavera 2021: la campagna, il video

La collezione Tommy Jeans primavera 2021 incanala influenze urbane ed atletiche. I look più classici e quelli più iconici dell’archivio sono aggiornati con dettagli contemporanei e sono disponibili in più taglie. Proseguendo l’ambiziosa missione a favore della sostenibilità del brand, le innovazioni high-tech consentono di realizzare tessuti più sostenibili. Questi includono il denim 100% riciclato, creato utilizzando una tecnica innovativa che mescola lenzuola con altri scarti di cotone riciclato, superando di gran lunga la media del settore dell’utilizzo del 30% di cotone riciclato. L’uso dell’acqua è notevolmente ridotto, permettendo di risparmiare fino a 50 litri di acqua per capo rispetto ai lavaggi di denim simili.

Gli scatti fotografici così come lo styling della campagna Tommy Jeans primavera 2021 sono stati realizzati in prima persona da un cast di talenti creativi che comprende diverse nazionalità, taglie, etnie e identità di genere. I loro viaggi individuali, i loro punti di vista e il loro attivismo parlano dello spirito del brand Tommy Jeans.

Tommy Hilfiger Jeans primavera 2021: i talent protagonisti della campagna

  • Zoey Lily, cantante e cantautrice indipendente che usa la sua piattaforma per innescare il cambiamento. Lily ha collaborato con enti di beneficenza per donare il 100% dei proventi dei primi due mesi di streaming e download della sua ultima canzone.
  • Akini Jing, rapper che produce una miscela unica di arte musicale e sostiene la sostenibilità ambientale e sociale.
  • Dreamer Boy, cantante e cantautore che incarna e celebra la bellezza della cultura giovanile locale, la connessione umane e il benessere del pianeta.
  • SAYGRACE, cantante R&B che usa la sua piattaforma per sostenere i diritti LGBTQIA+, così come i problemi legati al dating nell’era digitale.
  • KeKe, musicista, rapper e attivista emergente che ispira gli altri condividendo le sue lotte contro i disturbi legati all’alimentazione. Mentre crea nuova musica, KeKe lavora ancora come supporto per persone con disabilità.
  • Mavi Phoenix, rapper che usa la sua musica per parlare della disforia di genere e per elaborare la sua auto-scoperta dello spettro di genere giocando con varie narrazioni maschili.
  • Lucia Luciano & Gizem Adiyaman, DJ e co-fondatrici di @hoe__mies, una serie di feste e uno spazio comunitario incentrato su donne, persone non binarie e trans, che si rivolge principalmente a un pubblico di colore.
  • Gabriela Richardson, musicista, attivista e modella emergente che usa la sua piattaforma globale per sostenere attivamente il movimento Black Lives Matter.
  • Tayahna Walcott, artista multi-creativa, DJ, produttrice e modella che usa la sua arte per sostenere e incoraggiare gli altri a trascendere gli stereotipi.
  • Annahstasia, cantante soul, cantautrice e artista visiva il cui lavoro si concentra su natura, femminilità, casa e connessione. Educa attraverso le intuizioni di Black Lives Matter e conduce un talk show dal vivo incentrato sulla cultura e l’identità.
  • Elena Midori, DJ multigenere che collabora con il progetto Black Roots, un collettivo di creativi professionisti di Tokyo che sostiene ed eleva la comunità nera, la sua storia, cultura e valori.
  • Curtis Waters, cantante, cantautore, produttore e artista che usa la sua piattaforma per diffondere messaggi positivi al suo pubblico, in gran parte Gen-Z, su genere, razza e sessualità.
  • Dee Koala, rapper Xhosa e stella nascente che condivide il suo amore per la sua lingua madre e destigmatizza la sua educazione nella township di Khayelitsha, Sudafrica, attraverso i suoi testi orecchiabili.
  • Yazid Bezaz, curatore creativo, manager musicale e co-fondatore di SOMNII (@somniiproductions), un’etichetta musicale che mira a portare la musica rap e trap marocchina sulla scena globale, sostenendo e amplificando le voci emergenti di Marrakech, Marocco e Nord Africa.
  • Kai-Isaiah Jamal, poeta e attivista della visibilità trans che scrive delle proprie esperienze personali con la mascolinità, la discriminazione e la disforia, per educare gli altri su come essere un migliore alleato delle persone trans. Usa anche la sua piattaforma per rendere la poesia accessibile ai giovani di colore e alle persone LGBTQIA+.
  • Deb Never, cantante Grunge Rap che guida attivamente il cambiamento intorno alla cultura queer, ai diritti LGBTQIA+ e alla disuguaglianza. Deb Never ha aiutato a costruire una scuola comunitaria per bambini che non hanno accesso ad attrezzature creative, dando loro uno spazio per esplorare le proprie passioni.
  • Batekoo, collettivo che si concentra su intrattenimento, cultura e informazione per i giovani neri e LGBTQIA+ in Brasile. Batekoo fornisce un luogo sicuro per le persone emarginate, in cui sentirsi accettate e in cui potersi divertire, a volte anche nascondendo i fuggiaschi che temono per le loro vite nelle loro comunità.
  • J Grrey, cantante neo-soul la cui musica è diretta, onesta e riflette su argomenti come l’autostima e le relazioni difficili.
  • ROZZY DC, creativo, modello e rapper che rappresenta una nuova ondata di artisti francesi e mostra il potenziale per esordire in diversi generi musicali.
  • RINI, cantante, cantautore e produttore che sta ottenendo un’enorme attenzione internazionale raggiungendo oltre 30 milioni di ascolti solo su Spotify. Nel breve arco di un anno, la crescita del giovane talento emergente a livello personale si riflette nella sua musica, con materiale ricco di significato profondo e descritto dall’artista come una lettera d’amore alla vita.
  • Pretty Solero, rapper, imprenditore e membro fondatore di Lovegang che spinge i giovani talenti a perseguire le loro aspirazioni. La musica di Solero è influenzata dalla trap, da problematiche sociali e politiche del suo paese.
  • Yuzion, rapper indipendente che crea musica sul raggiungimento della maggiore età e sul farsi strada nel mondo della musica.