Trussardi Pure Jasmine: la nuova fragranza femminile

Trussardi Pure Jasmine – A un anno dal lancio di Trussardi, il profumo eco sostenibile per donne forti, emancipate e in prima linea nella tutela ambientale, nasce Pure Jasmine. È un nuovo episodio dell’appassionante serie che Trussardi Parfums sta dedicando ai valori della femminilità contemporanea.

Stavolta il core target sono le donne nate negli anni Ottanta, che hanno pienamente capito che essere femministe oggi significa aderire a regole di comportamento e linguaggio sotto il segno dell’individualismo, della sostenibilità e dell’inclusività.

“Abbiamo cercato di creare una sorprendente firma profumata che rivela il carattere di chi la indossa, Pure Jasmine è la nostra dichiarazione di modernità e femminilità” dicono Julie Massè e Violaine Collas, due giovani e talentuosi nasi di Mane (la più antica casa ssenziera del mondo) che hanno formulato la fragranza aderendo a Green Motion, il rivoluzionario progetto di sostenibilità che comincia dalla coltivazione bio delle materie prime e finisce con l’estrazione delle molecole olfattive in base ai più avanzati concetti di tutela ambientale.

Per esempio, il fiore di Champaca presente nelle note di cuore di Pure Jasmine viene lavorato con una rivisitazione della tecnica dell’enfleurage (si chiama E-Pure Jungle Essence) che produce uno squisito estratto di note verdi, floreali e cipriate con un sottotono di miele. Tra l’altro la Champaca che in India simboleggia la felicità, fiorisce due volte all’anno durante la stagione dei monsoni e in primavera: un prezioso dono di natura.

Invece le molecole olfattive tipo Mugane, che in Pure Jasmine sigilla il gelsomino nel cuore della fragranza, sono rigorosamente anallergiche, atossiche e biodegradabili.

Anche il flacone e il packaging hanno questa importante green attitude per cui la maggior parte delle componenti della bottiglia sono riciclate e riciclabili, mentre la produzione del vetro ha una bassa impronta ambientale (PEF) grazie all’uso di una tecnologia produttiva che aumenta del 20% l’efficienza energetica. L’elegante scatola cilindrica della confezione presenta una certificazione FSC.

La fragranza è una EDP che appartiene alla famiglia dei chypre e floreali. Le note di testa si aprono sulla luminosa vivacità del bergamotto che s’innesta su un fresco accordo di pistacchio salato e sull’imprevedibile ricchezza del neroli. Nel cuore (Champaca, Assoluta di Gelsomino Mugane) esplode il carattere intrepido e imprevedibile che dalla donna passa al profumo e viceversa. Invece nelle note di fondo (Patchouli, Legno di Sandalo e Vaniglia) si nasconde il segreto dell’eccezionale persistenza dell’EDP.

Trussardi Pure Jasmine: la campagna

Trussardi Pure Jasmine

Una bella donna bionda elegantemente vestita di bianco, interpretata dalla top model Noel Berry, sembra fissarti negli occhi con uno sguardo autorevole e deciso. Sulle labbra carnose un leggero rossetto color pesca fa meravigliosamente risaltare il tono color miele della pelle con una leggera abbronzatura.

Alle sue spalle c’è uno scorcio del Lago di Como con il celeste pallido del cielo riflesso nelle acque calme. Seduta sul sedile di un moderno motoscafo, la donna mantiene una posizione composta e la schiena dritta, trasmettendo forza, determinazione e passione. Dai capelli sciolti ma ordinatamente pettinati all’indietro, sfugge una ciocca che si posa con grazia sulla spalla destra.

Accanto a lei, come appoggiati sul sedile, i flaconi di Trussardi e della novità Trussardi Pure Jasmine, accompagnati dalla scritta: The new Eau de Parfums for Iconic Women.

About Author /

Vive in un mondo fatto di glamour e paillettes ;)

Start typing and press Enter to search