Vivienne Westwood primavera estate 2020: No Man’s Land

No Man’s Land è il nome della presentazione della collezione primavera estate 2020 di Vivienne Westwood. Guardate il video e le immagini su Globe Styles

Vivienne Westwood primavera estate 2020No Man’s Land è il nome della presentazione della collezione primavera estate 2020 di Vivienne Westwood. Per raccontare la nuova linea d’abbigliamento Vivienne Westwood sceglie un video e una serie di immagini. Il set è una terra desolata, una premonizione del futuro.

Se oltrepassiamo il punto di non ritorno nei prossimi anni, sarà troppo tardi. Il video e la collezione sono un invito ad agire oggi, domani sarà troppo tardi. Durante l’ultima sfilata Vivienne Westwood aveva parlato del Rot$ (Sistema Finanziario Corrotto), che sarà la causa dei problemi presenti e futuri con la promessa che ci avrebbe spiegato la soluzione attraverso la nuova collezione.

Tutti sanno che Rot$ è il meccanismo che favorisce chi è già ricco tassando chi è già povero. La democrazia prospera solo quando raggiungiamo una distribuzione omogenea della ricchezza.

La soluzione è: la vera ricchezza è la nostra terra e l’intelligenza umana. Il nostro futuro è legato al futuro del mondo, ed esso dipende da un’equa distribuzione della ricchezza. Ciò significa che nessuno può possedere la terra. Quello che la natura produce non può essere posseduto privatamente dall’uomo.

“No Man’s Land” è il nostro futuro.

Il futuro è qualità non quantità. Less is more sustainable.