Vivienne Westwood Red Label 2015: la sfilata a Londra

Sulle passerelle della London Fashion Week ha sfilato la collezione autunno inverno 2015 2016 di Vivienne Westwood Red Label. Special Guest Daisy Lowe, tutte le immagini sono su Globe Styles

vivienne westwodd red label 2015 london fashion week

Vivienne Westwood Red Label 2015 – Sulle passerelle della London Fashion Week ha sfilato la collezione autunno inverno 2015 2016 di Vivienne Westwood Red Label, che racconta di una ragazza come la stessa Vivienne Westwood che è stata abbastanza fortunata da nascere in campagna e da trasferirsi con la famiglia a Londra quando aveva 17 anni. Conosce i nomi di tutti gli alberi ed è sempre stata una lettrice. Da quando si trova a Londra trascorre molto tempo nei musei. E’un amante dell’arte e pensa davvero che la cultura sia molto, molto importante.

Questa collezione della Westwood gioca con i look: dalla gonna scozzese blu con il maglione color kaki, a pantaloni in seta in un modello che ricordano dipinti dorati di Gustav Klimt, sfilano t-shirt con la scritta “Unite Art Lovers” e un cardigan destrutturato, un miniabito di paillettes oro. A chiudere la sfilata Daisy Lowe che si presenta come una moderna principessa punk in un abito nero di pizzo.

E come spiega a margine della sfilata la stessa Vivienne: “Se avessimo vera cultura non saremmo nella situazione in cui siamo. La cultura è stata rimpiazzata dal consumo – che è una cosa ben diversa. Al momento siamo controllati dall’1% della popolazione mondiale che è al potere. Essa predica il consumo, predica la guerra e ci sta portando alla rovina. Siamo in grave pericolo. Non serve a nulla votare per gli altri. La ragazza Red Label voterà Green.”

credit image by Press Office Vivienne Westwood