Weekend Max Mara primavera estate 2020: On Set by Gabriella Pescucci

Ha chiari richiami cinematografici la nuova Signature Collection di Weekend Max Mara per la primavera estate 2020: On Set by Gabriella Pescucci. Scoprite tutti i look su Globe Styles

Weekend Max Mara primavera estate 2020

Dal set alla strada, Weekend Max Mara presenta la nuova Signature Collection per la primavera estate 2020 – On Set by Gabriella Pescucci. L’acclamata costumista italiana, vincitrice di un Oscar, collabora con il suo estro creativo alla capsule ispirata a tre dei suoi capolavori – L’età dell’Innocenza, Le Avventure del Barone di Munchausen e la serie TV I Borgia.

On Set by Gabriella Pescucci, trasforma l’immaginario in realtà con pezzi leggeri come una brezza marina, in una palette tipicamente estiva: bianco, cipria e avorio con pennellate di nero e corallo; un mix di riferimenti cinematografici, scenografie e periodi storici.

Una delle costumiste più celebri dei nostri tempi, Pescucci vanta una carriera internazionale stellare di oltre 40 anni a fianco di alcuni dei registi più famosi: Federico Fellini, Martin Scorsese, Terry Gilliam e Tim Burton. Il suo senso storico, l’inesauribile fantasia e precisione nei dettagli le hanno fatto conquistare numerosi premi, tra cui un Oscar per “L’Età dell’Innocenza”.

On Set by Gabriella Pescucci entra nella nuova stagione con un’allure spensierata e seducente. Una celebrazione del glamour tipico dell’estate italiana raccontata su una spiaggia romana immaginaria, di ispirazione Felliniana. La freschezza del cotone, dell’organza e del lino, a volte traforati e ricamati, su bluse e abiti femminili, sono arricchiti da dettagli raffinati quasi sussurrati.

Le conchiglie e il corallo che impreziosiscono lo spolverino, la gonna a balze e l’abito svasato rimandano a Le Avventure del Barone di Munchausen mentre top e camicie con maniche a sbuffo o arricciate, intrecci e volant, rimandano all’epoca di Lucrezia Borgia, donna di potere e sensualità. L’eleganza eterea de L’Età dell’Innocenza con il suo tripudio di pizzi, crinoline e strati è interpretato con camicie cut-away, ricami e maniche a corolla.

Gli accessori esaltano la collezione, a partire dalla iconica Pasticcino Bag realizzata in cotone con stampa conchiglia dai tenui colori pastello ispirata da Le Avventure del Baron Munchausen di Terry Gilliam, fino al cappello a pagoda in paglia. Infradito bassi, allacciati con triplo giro alla caviglia, collane in orda e foulard di seta sono impreziositi con i tesori del mare – madreperla, conchiglie, e corallo rosso in resina.