Woolrich Bologna via Clavature: il nuovo flagship store

Woolrich Bologna via Clavature – Il brand apre il nuovo flagship store in via Clavature 7e: un tributo alla città che a partire dagli anni ’80 ha reso famoso il brand americano in tutta Europa e poi in Asia, e dove tuttora ha sede il suo Head Quarter.

Lo spazio si sviluppa su due livelli, per un volume complessivo di 250 metri quadri, di cui 195 dedicati alla vendita. Caldo legno massello, fregi a soffitto enfatizzati da una illuminazione diffusa, pavimenti arricchiti da sofisticati tappeti che riproducono l’iconico logo di Woolrich convivono in perfetta sintonia con elementi d’arredo di design, giocando a contrasto con dettagli in metallo pensati per gli spazi espositivi.

Arricchiscono il tutto evocative carte da parati che riproducono spazi outdoor tanto cari al brand; sono solo alcuni degli elementi decorativi che definiscono l’atmosfera accogliente di Woolrich. La boutique ospita al suo interno l’offerta completa delle linee Woolrich, uomo, donna, kid footwear e accessori oltre alle collaborazioni speciali e limited edition.

“Siamo veramente entusiasti di aprire il nostro primo store Woolrich a Bologna, una città che per oltre 35 anni è stata la casa del brand in Europa. Con un’eredità di oltre 190 anni come marchio di abbigliamento outdoor americano, questo nuovo spazio, situato nel cuore del centro storico, mostrerà le ultime innovazioni in termini di prodotto e collaborazioni, così come l’heritage per il quale Woolrich è rinomato a livello globale. Non vediamo l’ora di accogliere i bolognesi che da anni sostengono il brand così come i visitatori di questa bellissima città e naturalmente i molti dipendenti e partner che chiamano Bologna casa”ha commentato Stefano Saccone, Ceo di Woolrich.

“Bologna è stata la prima città in Italia a dare vita al fenomeno de “Il Woolrich”: è così che da subito è stato soprannominato il nostro iconico Arctic Parka, consacrandolo capo must have contro i rigidi e umidi inverni emiliani. I bolognesi lo sanno bene, le sue performance sono imbattibili. Alla fine degli anni ’80 c’era una famosa osteria “fuori porta” punto di riferimento per i giovani di Bologna, dove ogni giorno si formavano giganti capannelli di parka, che neanche in Alaska… Poi la passione per i weekend a Cortina, meta molto cara ai bolognesi, ha fatto sì che anche i romani, i milanesi ed i veneti scoprissero Woolrich, rendendo così il brand famoso in tutta Italia e di conseguenza aumentandone l’awareness in Europa. A Bologna “il Woolrich” rappresenta la protezione, la durabilità, il capo al di fuori delle mode, l’oggetto confortevole che si tramanda di generazione in generazione, dai genitori ai figli: una “icona di famiglia” ha concluso Andrea Cané, Creative Director di Woolrich.

« di 6 »

About Author /

Laureata in Lettere con una passione per il buon cibo. L'altra sua grande passione è la fotografia ;)

Start typing and press Enter to search