Wrangler primavera estate 2020: l’atmosfera nostalgica degli anni ’90, la collezione

Emozioni positive, un’atmosfera divertente e tonalità luminose e nostalgiche come le lunghe giornate d’estate. E’ questo lo spirito della collezione primavera estate 2020 di Wrangler. Scoprite tutti i look su Globe Styles

Wrangler primavera estate 2020 – Attraverso un’influenza nostalgica, Wrangler prende ispirazione dagli anni ‘90 e riporta in primo piano i look di quell’epoca, insieme agli ideali di globalizzazione e unità.

In tutta la gamma denim, i materiali sono autentici e pregiati, con una gamma di lavaggi, vestibilità e tessuti più leggeri che offrono modelli in linea con tutte le tendenze. Per gli uomini, il nuovo Texas Slim Fit – con una vestibilità straight e tradizionale – fa da padrone mentre il trend utility viene presentato con una gamma che comprende una giacca, un jeans cargo e un gilet di jeans. Un jeans e una giacca sono sottoposti al trattamento colorblock. Tornano i lavaggi scuri, ma accanto a tonalità più chiare che richiamano i denim slavati degli anni novanta.

Per le donne, i jeans skinny e straight rappresentano la gamma standard, ma alcune aggiunte mettono in risalto il denim. Il mom fit è il modello chiave, con jeans, shorts e pantaloncini con bretelle e un nuovo chino mom-style. Il look utility è rappresentato da jeans e jumpsuits.

Nell’anno delle olimpiadi, Wrangler rievoca lo stile atletico dei precedenti giochi con colori a contrasto e forme anni ‘90 che danno un tocco nostalgico all’abbigliamento sportivo. Per le donne vengono proposte felpe, polo e magliette dalla vestibilità corta. Colori vivaci tra cui rosso e blu sono presentati accanto a nostalgiche sfumature color pastello ispirate ai colori delle spiagge. Nelle proposte uomo, i colori a contrasto fanno da padroni su giacche, felpe con cappuccio e mezza zip frontale.

Le grafiche assumono un’atmosfera nostalgica, ispirate alle t-shirt acquistate come souvenir nei negozi vintage. Per le donne, magliette con vestibilità maschile hanno grafiche che evocano ricordi da spiaggia, mentre un autentico logo “Jeanies” di Wrangler fa ritorno su diverse magliette. Il motivo arcobaleno di Wrangler ritorna su felpe e magliette fornendo uno stile più incisivo, accompagnato da t-shirt loggate più minimali. Le tonalità pastello vengono utilizzate su pantaloncini, camicie a quadri e giacche per un look vacanziero che viene completato da una camicia con stampa vintage.

Per l’uomo, t-shirt con logo e polo sono disponibili in vivaci nuance, accompagnate da tonalità più tenui. I riferimenti alle origini di Wrangler nel 1947, quando lanciò i suoi primi jeans da cowboy, sono rappresentati con stampe su t-shirt, mentre le autentiche grafiche del mondo Wrangler degli anni ’80 e ’90, che promuovono unione e accettazione sono rappresentate su magliette e felpe. Le camicie a quadri sono proposte con le classiche colorazioni rosso, nero e blu, dove si aggiungono colori più chiari ispirati al surf.

Ispirata dai messaggi di positività e successo di Wrangler e attingendo alla sensazione di forte unione di quest’anno, la collezione primavera estate 2020 di Wrangler è destinata a portare nuove emozioni e ricordi.