Issey Miyake profumo A Drop d’Issey: la nuova fragranza femminile

  • Issey Miyake profumo A Drop d’Issey
  • Issey Miyake profumo A Drop d’Issey

Issey Miyake profumo A Drop d’Issey: la nuova fragranza femminile è floreale muschiata, avvolgente e rassicurante, un rifugio di benessere.

Issey Miyake profumo A Drop d’Issey – Quasi 30 anni dopo l’iconica L’Eau D’Issey, Issey Miyake apre un altro capitolo della sua storia con una nuova fragranza femminile: A Drop d’Issey. Gioiosa, ottimista, innovativa, questa nuova pietra miliare segue le orme di un’emblematica storia d’acqua. Inaugura una nuova e grande avventura, indipendente, creata dalla mano dell’Uomo e rivelata dalla natura. A Drop d’Issey trasforma la percezione, infrange i codici, offre una visione positiva del mondo e crea nuovi legami con la natura.

Da una semplice goccia, i profumi Issey Miyake riaffermano la loro unicità prolungando il corso dell’acqua, dal minuscolo all’infinito. Sferica e trasparente, la goccia si deforma, si trasforma, si appiattisce, rimbalza. Riflette, rispecchia, si mostra. Misteriosa e sorprendente, cattura l’essenza della natura per svelarne i tesori nascosti e le sorprese inattese, invisibili a occhio nudo. Quando si posa, la goccia muta in uno specchio, una lente d’ingrandimento, lasciandoci ammirare le bellezze nascoste. Questa nuova goccia ci invita a immergerci in un immaginario inedito e offre un gioioso intermezzo di poesia. Un nuovo mondo si svela, aprendo la strada all’essenziale.

A Drop d’Issey: il video della campagna

Issey Miyake profumo A Drop d’Issey: la fragranza

Nelle fragranze di Issey Miyake, la natura ha un ruolo centrale. Ne è il filo conduttore, ispira e permea ogni creazione. La fragranza A Drop d’Issey guarda alla bellezza nascosta dei fiori muti e al delicato equilibrio tra ingredienti naturali e non. È un invito a scoprire la magia della natura e la bellezza del mondo.

Scoprire nel cuore di A Drop d’Issey un fiore muto e coglierlo. Il lillà ha un profumo caratteristico, ma lo custodisce gelosamente; solo ricostituendolo si può ritrovare il suo odore. È il lavoro della profumiera Ane Ayo cha ha imparato il mestiere nel circolo ristretto di Grasse.

Per A Drop d’Issey, conserva nella memoria l’ispirazione originaria: “Svelare ciò che è invisibile a occhio nudo e lavorare sul profumo in tutti i suoi dettagli, come per nascondere delle sorprese nel cuore della fragranza”. Per la prima volta, in una creazione Issey Miyake un fiore silenzioso, ricostituito e rivelato, si esprime e “parla”. Ane Ayo scruta e sceglie i lillà per svelarne i segreti impalpabili.

Se il lillà è nel cuore di una composizione estremamente femminile, gli altri ingredienti sono altrettanto pregevoli. Come nota di testa, la rosa damascena procura un accento floreale puro e trasparente. Per esaltare il lillà solare ricreato, Ane Ayo ha scelto una nota di fiore d’arancio di provenienza etica, che crea un bouquet sfolgorante, e un tocco di badiana che fa eco alla sfaccettatura anice del lillà. Una nota di latte di mandorla dona una tonalità intrisa di dolcezza, mentre un accordo vegetale rafforza la percezione di naturalezza.

Il bouquet si basa su uno sfondo di muschi vellutati, mentre la vanillina e l’ambrox accentuano la sensazione di dolcezza. Una fragranza floreale muschiata avvolgente e rassicurante, un rifugio di benessere. Le essenze naturali selezionate sono frutto di un’attenta ricerca e di implicazioni etiche nella catena della raccolta. A Drop d’Issey celebra la perfetta armonia tra i profumi creati dalla natura e la loro ricomposizione sublimata dal talento del profumiere.

Issey Miyake profumo A Drop d’Issey: il packaging

La goccia si appiattisce, si allunga, si deforma, si posa, orizzontale. A Drop d’Issey, una goccia simile a una bollicina; lenti curve, effetto lente d’ingrandimento, gioco di effetti ottici. Il flacone sorprende, offre una nuova prospettiva sul mondo con uno sguardo innocente sulle cose, ed è una creazione del designer americano Todd Bracher.

Associando la semplicità di una forma perfetta alla poesia e a un aspetto volutamente tattile dell’oggetto, Todd Bracher ha progettato il flacone goccia. Il suo obiettivo: ridisegnare una goccia d’acqua in un unico pezzo. In vetro trasparente e luminoso, il flacone è stato realizzato con la giusta quantità di vetro (senza eccessi) e contiene il 5% di vetro riciclato PCR. Il tappo integrato bianco soft-touch sprigiona la fragranza con una semplice e delicata pressione, un flacone tutto in uno dove nulla è superfluo.

Una, due, tre gocce, tre formati di flaconi omotetici (30, 50 e 90 ml). Il profumo gioca con le trasparenze cristalline, con la semplicità e la limpidezza ed evoca il ciclo dell’acqua. La confezione bianca presenta una lente scintillante, come il riflesso di una goccia 3D con una brillante lucentezza argentea. Un effetto “fish-eye” speculare, che deforma, offre una visione diversa, apre nuove prospettive. Realizzata in cartone, con materiali provenienti da foreste gestite in modo sostenibile.

La campagna

Un’ode alla natura, l’universo di A Drop d’Issey si immerge con le sue immagini nelle sfumature del viola e del malva. Una miriade di petali di lillà compongono un nuovo e squisito corteo di colori. Il flacone entra in questo universo vegetale. Il prisma della goccia mostra l’invisibile. Con un effetto lente d’ingrandimento, come per magia, il petalo non è che un’illusione e si rivela invece come una graziosa ala di farfalla. Dalla flora alla fauna, dove finisce l’una e dove inizia l’altra? Minuscolo, appare l’insetto, si offre allo sguardo, rivelato dalla goccia che al suo passaggio svela la vita e la bellezza.