Marni collezione Resort 2020: la bellezza rivoluzionaria, i look

Marni svela i look della collezione Resort 2020. Scoprite tutta la collezione su Globe Styles

Marni collezione Resort 2020 – E’ una (Ri)voluzione la nuova collezione Resort 2020 di Marni. Un gioco di contrasti dove esistono i belli e i ribelli, dove il mondo è raccontato tra la pace e il conflitto. El pueblo e la femme, in tenzone amorosa per la seduzione, in cui non manca una certa severità.

I look giocano a connettere gli opposti in oggetti inaspettati per suggerire atteggiamenti imprevisti. La precisione vista da un punto di vista femminile, e viceversa. L’ordine toccato da un disturbo seduttivo, la seduzione ordinata.

Le uniformi diventano sinuose, le armature diventano fluide. Le sahariane sono decostruite da aperture abbottonate strategicamente che consentono di rimontarle in direzioni impreviste. Cinture elastiche, anatomiche quanto difensive, stringono la vita di giacche marziali, tuniche e camicie militari.

Gli abiti si modellano sul corpo, drappeggi angolari sono incollati su vestiti puri come ricordi ultra femminili di altri tempi e silhouette. I costumi da bagno fungono da bustier improvvisati.

Il conflitto pacifico tra il pudico e il militante continua con le stampe mimetiche che sono in effetti motivi floreali. Giungle di foglie brulicano su abiti. Una gamma seducente di sete, nylon, sablè, ramiè, crepe de chine, pelli plongé.

Borse Trunk colorate, stivali militari, pump dai bordi grezzi accessoriano il conflitto. La bellezza come atto belligerante.