Nuova Mazda MX-5 2018 Yamamoto Signature: il piacere di guida in edizione limitata

E’ stata presentata la nuova versione a tiratura limitatissima della iconica roadster Mazda, dedicata ai puristi della guida sportiva
Quattro esemplari firmati da Nobuhiro Yamamoto. Livrea nera con accenti rossi, interni in alcantara e camoscio bicolore. Scoprila su Globe Styles

La nuova MX-5 della serie limitata “The Top Limited Editions” si rivela al pubblico. È la Mazda MX-5 Yamamoto Signature che torna all’essenza stessa della iconica roadster, con l’obiettivo di elevare al massimo il piacere di guida.

Serie speciale in quattro esemplari sviluppata in omaggio alle richieste dei clienti MX-5, la “Yamamoto Signature” prende il nome dallo storico progettista di Mazda, l’ingegnere Nobuhiro Yamamoto, che ha dedicato oltre 20 anni della sua vita professionale allo sviluppo della roadster giapponese.

La vettura nasce sulla base della versione 1,5L Exceed 6MT soft top di colore Jet Black – esattamente come quella posseduta da Yamamoto-san – resa ancora più aggressiva da appendici aerodinamiche con accenti rossi. La scelta del motore 1.5L da 131 CV con cerchi da 16” è stata voluta da Yamamoto, perché l’essenza della MX-5 è rappresentata dalla leggerezza e dalla reattività, aspetti essenziali della guida che definiscono la KAN sensation, la serie di esperienze sensoriali da cui le persone traggono piacere e divertimento guidando la propria auto.

Il motore 1,5L è leggero e compatto e questo si riflette nella velocità di inserimento in curva. La sua raffinatezza costruttiva lo rende prontissimo alle richieste del guidatore, e permette di allungare fino al regime di 7.500 giri, con un crescendo di suono e potenza, pura gioia per gli appassionati della guida. I cerchi da 16”, sono adeguati per gestire il peso ridotto della vettura (975 kg) e la potenza di 131 CV, assicurando con la loro leggerezza e la bassa inerzia alla rotazione una precisione e reattività che esaltano il piacere di guida, la KAN sensation, cercata e inseguita dai progettisti della Mazda nella costruzione della MX-5.

Una cura particolare è stata dedicata agli interni, realizzati da maestri artigiani italiani: morbidi rivestimenti in pelle e alcantara grigia si alternano a resistenti inserti di camoscio rosso per le parti più soggette ad usura, quale richiamo al look esterno. Un ulteriore tocco di esclusività è dato dalla firma di Nobuhiro Yamamoto cucita a rilievo sulla plancia davanti al sedile del passeggero.

La MX-5 Yamamoto Signature è inoltre personalizzabile con un kit che porta il livello di raffinatezza meccanica e il piacere di guida al massimo livello, esaltando la KAN sensation. La MX-5 Yamamoto Signature è caratterizzata infine da una targhetta identificativa esterna, rivettata sulla carrozzeria all’altezza dello specchietto retrovisore sinistro che richiama le serie speciali degli anni ‘90 e riporta, oltre al numero dell’esemplare, anche l’ideogramma KAN sensation. All’atto del ritiro della vettura ai quattro fortunati appassionati che prenoteranno online un esemplare della serie limitata verrà anche consegnato un cofanetto con le due chiavi di tipo smart key, il certificato di serie limitata e un manometro di precisione per la regolazione della pressione degli pneumatici.

Un’auto nata per elevare all’ennesima potenza il piacere di guida e il divertimento che ne consegue, cifra distintiva del codice genetico e al tempo stesso la ragione d’essere della MX-5. La MX-5 Yamamoto Signature sarà ordinabile solo on line tramite il sito mazda.it.