The Crown 4 Netflix: Emma Corrin è Lady Diana, Gillian Anderson è Margaret Thatcher

The Crown 4 Netflix: nella quarta stagione in uscita il 15 novembre Emma Corrin è Lady Diana, mentre Gillian Anderson è Margaret Thatcher.

Netflix annuncia la quarta stagione di The Crown che sarà disponibile in esclusiva dal 15 novembre 2020 e svela  il teaser trailer della serie originale, che vede tra i protagonisti la Principessa Diana (Emma Corrin) e Margaret Thatcher (Gillian Anderson).

The Crown 4 Netflix: il nuovo teaser trailer

Ispirato dalla pluripremiata opera teatrale The Audience, The Crown racconta la storia del regno decennale della regina Elisabetta II e della lotta tra il suo io privato e pubblico. La serie si concentra sugli intrighi personali, le storie d’amore e le rivalità politiche dietro i grandi eventi che hanno plasmato la seconda metà del XX secolo. La serie non riguarda semplicemente la monarchia, ma parla di un impero in declino, un mondo in disordine e l’alba di una nuova era.

Avevamo lasciato, nella terza stagione, l’ennesimo cambio a Downing Street, mentre la regina Elisabetta (Olivia Colman) e i suoi familiari affrontano la sfida di un Regno Unito in rapido mutamento. Dalla paranoia della Guerra fredda fino al jet set e alla corsa allo spazio, tra gli esuberanti anni ’60 e i suoi postumi durante gli anni ’70, la famiglia reale deve adattarsi a un mondo nuovo, più libero ma anche con maggiori turbolenze.

Nella quarta serie, mentre gli anni ‘70 stanno volgendo al termine, la regina Elisabetta (Olivia Colman) e la sua famiglia sono occupati a salvaguardare la linea di successione, assicurandosi di trovare la sposa più adatta per il principe Carlo (Josh O’Connor), che a 30 anni è ancora celibe. La nazione inizia a risentire dell’impatto delle politiche di divisione introdotte da Margaret Thatcher (Gillian Anderson), la prima donna inglese investita della carica di primo ministro.

Tra lei e la regina sorgono tensioni che peggioreranno quando la Thatcher guiderà il Paese nella guerra delle Falkland, generando conflitti all’interno del Commonwealth. Mentre la storia d’amore tra Carlo e una giovane Lady Diana Spencer (Emma Corrin) regala una favola estremamente necessaria all’unione del popolo britannico, a porte chiuse, la famiglia reale è sempre più divisa.

La quarta stagione della serie scritta da Peter Morgan vede la partecipazione di Helena Bonham Carter nel ruolo della Principessa Margaret e Tobias Menzies in quello del Duca di Edimburgo, mentre Josh O’Connor è il Principe Carlo, Erin Doherty è la Principessa Anna, Emerald Fennell è Camilla Parker Bowles, Marion Bailey è la Regina Madre, Georgie Glen è Lady Fermoy, con Tom Byrne che veste i panni del Principe Andrea, Angue Imrie quelli del Principe Edoardo e Charles Dance quelli di Lord Mountbatten.